Mussomeli, Da “Trasfigurazione” a “Santa Maria”: metà percorso delle tradizionali Quarantore

0

MUSSOMELI – Proseguono i tradizionali riti eucaristici nelle  cappelle, rettorie delle chiese e parrocchie di Mussomeli con i consolidati orari che prevedono alle 10 la messa di Esposizione, alle 16 l’Ora santa comunitaria e i Vespri serali alle ore 18. Giornata assolata, ma pungente, quella di domenica 10 febbraio che ha visto, nella messa conclusiva delle quarantore nella parrocchia della Trasfigurazione, la partecipazione assai massiccia dei propri parrocchiani e non solo. La liturgia è stata presieduta dal parroco Padre Calogero Mantione con  la presenza anche del diacono don Pierenzo Costanzo. Il coro parrocchiale ha provveduto ad animare  la liturgia eucaristica che si è conclusa con la piccola processione del SS. Sacramento  all’interno della chiesa, concludendosi così il turno delle Quarantore della Trasfigurazione che è passato e proseguiranno nella chiesa di Santa Maria di Gesù, dove, in contemporanea, alle ore 11, è stata celebrata la messa con una successiva breve processione, nel piazzale,  il suo rientro e la Esposizione del SS. Sacramento.