Sicilia: M5s a Musumeci,”Si liberi e scriviamo insieme riforme” 

0

PALERMO – L’ apertura del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci al M5s? “Piu’ che un messaggio a noi e’ un chiaro segnale di fumo ai suoi alleati e ai collaborazionisti del Pd. Non possiamo non notare il repentino e inaspettato cambio di opinione del presidente della Regione rispetto a qualche settimana fa, ma questo, piu’ che una reale apertura per risolvere i problemi della Sicilia, ha tutto il sapore della mossa di chi, in netta difficolta’ a causa dei continui strattonamenti di giacchetta che non gli consentono di prendere con serenita’ le dovute decisioni per la Sicilia, vuole lanciare un messaggio chiaro alla sua compagine in vista della Finanziaria”. Lo dice il gruppo del M5s all’Ars in un documento elaborato dopo una riunione dei deputati regionali pentastellati.”A noi – viene spiegato – non interessano le poltrone, ma solo il bene dei nostri territori. Musumeci vuole collaborare? Ribadiamo quello cha abbiamo gia’ detto nel recente passato: si liberi dall’imbarazzo di chi lega le sue mani e, attorno ad un tavolo, alla luce del sole e davanti ai cittadini, con un foglio bianco e due penne, scriviamo assieme le riforme per salvare la Sicilia. Non ci interessa altro, solo il bene della nostra terra. Ma prima si liberi dai suoi problemi, sulla sabbia non si costruisce nulla”.