Caltanissetta. L’IIS “Di Rocco” ha partecipato con successo alla Festa dell’Albero.

0

CALTANISSETTA. La Festa dell’Albero ha fatto tappa anche all’IIS “Di Rocco” di cui è dirigente la prof.ssa Giuseppina Terranova (nella foto). L’evento, organizzato dalle associazioni Legambiente, Italia Nostra, WWf, Riserva Lago Sfondato, Riserva Monte Capodarso e Valle dell’Imera Meridionale, Lip e Canuzzi compagni di Strada”, ha fatto registrare la consegna di una ventina di alberi all’Istituto Tecnico Agrario “Sen. Angelo Di Rocco” per la loro messa a dimora. Gli alberi sono stati donati dall’Azienda Forestale demaniale e dall’Ispettorato Dipartimentale delle Foreste. La cerimonia di consegna, avvenuta in presenza di Ennio Bonfanti di Italia Nostra e Ivo Cigna di Legambiente, s’è articolata in due momenti. Il primo ha  visto i due ambientalisti nisseni incontrare nell’aula magna della sede centrale dell’IIs “Di Rocco” la dirigente scolastica, i docenti e gli alunni di alcune classi dell’Istituto tecnico agrario. La dirigente scolastica ha ribadito il valore e l’importanza di questa iniziativa dicendosi onorata di portare avanti la logica legata alla promozione e valorizzazione dell’ambiente attraverso la piantumazione di nuovi alberi. Nei loro interventi, tanto Ennio Bonfanti quanto Ivo Cigna hanno sottolineato come sia fondamentale partire dalle scuole per avviare un percorso che possa essere di crescita culturale per la promozione e salvaguardia dell’ambiente. Una volta concluso l’incontro, dirigente scolastica, ambientalisti, docenti ed alunni si sono recati nelle vicinanze del viale d’ingresso dell’Istituto e qui hanno piantumato un albero di quercia. Una messa a dimora salutata con entusiasmo e partecipazione da parte degli alunni che hanno avuto modo di apprezzare il valore ed il significato di un piccolo gesto teso al raggiungimento di un grande obiettivo come quello di difendere l’ambiente promuovendo la cultura e l’attenzione nei confronti degli alberi per attenuare quanto più possibile danni procurati dai cambiamenti climatici.