Gela, maratonina del Golfo: ottimi risultati della Marathon Caltanissetta

    0

    Parecchia soddisfazione da parte di migliaia di podisti che, domenica scorsa,  hanno partecipato alla penultima gara di Grand Prix regionale di maratonine, svoltasi sul lungo mare di Gela. La giornata   soleggiata e il piacevole percorso, caratterizzato da una dolce pendenza,  hanno contribuito a dare una marcia in più, motivando maggiormente tutti quanti gli atleti.

    Il dominatore della gara è stato Mohamed Idrissi, primo a tagliare il nastro con un tempo di 01h11’04’’; ottimo il tempo della prima donna, che ha fermato il crono a 01h28’51’’.

    Erano in dodici gli atleti nisseni della Marathon, tra loro anche tre valorose donne; molto entusiasti e solidali  hanno completato la gara con buoni risultati.

    Tempi interessanti per Turco Salvatore Ivo 01h40’02’ e Zagarella Giuseppe, poco dietro di 03’27’’, non meno quelli dei seguenti runners: Barbera Salvatore 01h44’34’’, Sferrazza Giuseppe 01h47’02’’, Facciponte Aldo 01h47’36’’, Fasciana Giuseppe 01h47’57’’, Giambra Graziella 01h47’58’’, Cancemi Massimo 01h47’58’’, Zagarella Giovanni 01h48’51’’, Emma Agnese 01h58’25’’, Fiorenza Valentina 02h05’25’’, Mangiavillano Luciano 02h07’06’’.

    La manifestazione, ottimamente organizzata dall’Atletica Gela, presieduta da Luigi Morselli, ha ricordato per il terzo anno Aurelia Triberio e Nunzio Cavaleri recentemente scomparso; ricco il pacco gara e ottimo il ristoro.

    Prossimo appuntamento con il GP di maratonine il 23 dicembre a Ribera, si chiuderà così la stagione delle mezze maratone, iniziate a marzo con quella della Concordia.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here