Vertical Movie”…la TV diventa social!

0

Vertical Movie, darà il via ad una vera e propria evoluzione nel mondo delle immagini.  Le abitudini quotidiane, derivate dall’utilizzo dello smarthphone, hanno lasciato sempre più spazio ad inquadrature verticali che rappresentano ormai più del  70 per cento dei video caricati in rete. Fenomeno sociologico che non è sfuggito all’attenzione di Maurizio Ninfa, apprezzato imprenditore siciliano, il quale ha da subito intuito che questa nuova tendenza rappresenta il punto di partenza capace di rivoluzionare le produzioni in ambito pubblicitario e cinematografico.  Da qui l’idea di dare il Via al Vertical Movie Festival,  primo “festival al mondo” di video verticali girati sia con smartphone che con atri dispositivi professionali. Al concorso saranno presentati  più di cento video accuratamente selezionanti e duecentocinquanta  cortometraggi in rappresentanza di ventiquattro Nazioni, tra cui Corea, Brasile, Francia, Germania, Messico, Camerun, Russia ecc.. In sintesi un vero e proprio boom!

Il Mega Event si svolgerà a Roma in Piazza del Popolo dal 20 al 23 settembre, in un anfiteatro creato appositamente per l’occasione, posto nel villaggio allestito per la maratona della Via Pacis, organizzata dalla Federazione Atletica Italiana e dal Pontificium Consilium De Cultura.  Sono previste più di 150mila presenze. Il Festival  si inserisce all’interno della “Rome Half Marathon Via Pacis”, evento promosso per il secondo anno da Roma Capitale e si articolerà in quattro serate di grande spettacolo tra audiovisivi, musica, eventi, ospiti e molto altro. Non mancano certamente partners di alto profilo, come: RAI Com, RAI Italia, RAI Radio2, Trenitalia e altri

Un’ anticipazione carica di emozione del Festival riguarda la diretta streaming in verticale della Santa Messa e dell’Angelus in accordo con la Santa Sede.

Evento che come sempre mette in evidenza il talento e la capacità di quei siciliani che in qualunque parte del mondo si distinguono per competenza e professionalità. L’imprenditore catanese, Maurizio Ninfa, ne è un esempio concreto.

 

Lascia un commento