Salute

Concorso “Damarete” 2017: ancora un premio per la Scuola “G. Garibaldi” di Villalba (CL)

Carmelo Barba

Concorso “Damarete” 2017: ancora un premio per la Scuola “G. Garibaldi” di Villalba (CL)

Gio, 25/05/2017 - 22:45

Condividi su:

VILLALBA –  Ad Agrigento, il 25 maggio, nell’Auditorium dell’Istituto “Nicolò Gallo”, si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso “Damarete, da 2500 anni contro la violenza”, su iniziativa del Centro antiviolenza e antistalking “Telefono Aiuto” di Agrigento. La classe III A della Scuola secondaria di primo grado “G. Garibaldi” di Villalba (CL) si è classificata al secondo posto nella SEZIONE GRAFO-PITTORICA I GRADO con un cartellone dal titolo “Morire sotto una pioggia di pietre”. La settima edizione ha visto la partecipazione di 595 alunni, n. 11 gruppi classe con 249 elaborati, pertanto l’affermazione degli alunni di Villalba appare quanto mai prestigiosa. I ragazzi premiati sono: Morena Civiletto, Gaspare Costanza, Giovanni Gaeta, Alessandro Messina, Salvatore Plumeri, Giuseppe Pio Saia, Maria Sofia Schillaci, Francesco Territo. Docenti Referenti: proff. Giuseppa Immordino e Raimondo Piazza. La motivazione che si legge nell’attestato di merito consegnato agli insegnanti: “Per aver promosso e sostenuto con il proprio impegno quotidiano la cultura del rispetto reciproco tra le giovani generazioni, uomini e donne, padri e madri del domani”, conferma il grande lavoro, che si pone come obiettivo la promozione di una cultura della Non-Violenza tra gli adolescenti, svolto nell’Istituto comprensivo diretto dalla prof.ssa Graziella Parello. I discenti sono stati accompagnati dalla vicaria dell’I.C., ins.te Rosa Maria Scarlata, dalla prof.ssa Giuseppa Immordino e dai signori Giusy Zaffuto, Filippo Territo e Giuseppe Tramontana.

Necrologi di Caltanissetta