Animali maltrattati: scoperto “lager” per cani nel Siracusano

0

SIRACUSA – E’ stato definito un “lager” per cani quello che e’ stato scoperto dagli agenti di polizia in un casolare a Noto. A gestirlo due coniugi che sono stati denunciati con l’accusa di maltrattamenti di animali. Sono state alcune denunce a consentire al personale del commissariato di Noto ed ai veterinari dell’Asp di compiere un’ispezione nell’immobile in cui erano ricoverati alcuni cani, tra cui meticci ed un corso. Vivevano in precarie condizioni igieniche, per terra c’erano avanzi di cibo e feci. Uno degli animali era in stato di malnutrizione e gia’ nella mattinata di oggi tutti i cani sono stati trasferiti nell’ex rifugio canile in contrada Volpiglia. La coppia dovra’ anche provvedere alla bonifica del casolare.