Salute

Uccisa elefantessa incinta con un’ananas imbottito di petardi.

Redazione 1

Uccisa elefantessa incinta con un’ananas imbottito di petardi.

Ven, 05/06/2020 - 16:22

Condividi su:

Uccisa elefantessa incinta con un’ananas imbottito di petardi.

Una elefantessa è stata uccisa dallo scoppio di un ananas imbottito di esplosivo. Una triste vicenda che ha fatto il giro del mondo destando profonda commozione mista ad indignazione.

L’elefantessa avrebbe dovuto partorire tra 18-20 mesi, ma la sua vita e quella della creatura che portava in grembo è stata purtroppo recisa per sempre a Kerala in India. L’animale è morta dopo aver mangiato un ananas riempito con petardi che le sono scoppiati in bocca danneggiando irreparabilmente la mascella impedendole di nutrirsi.

L’animale è morto in preda a sofferenze atroci nel fiume Velliyar dove, con la testa parzialmente sott’acqua (nella foto), ha cercato un minimo di conforto alla sua sofferenza. A raccontare questa vicenda su Facebook è stata la guardia forestale Mohan Krishnan che ha cercato di soccorre, invano, l’animale che è morto in acqua.