Salute

Morto il pedone investito da un’auto pirata a Palermo, 27enne si consegna ai carabinieri

Ignazio Marchese - blogsicilia.it

Morto il pedone investito da un’auto pirata a Palermo, 27enne si consegna ai carabinieri

Mer, 25/03/2020 - 10:56

Condividi su:

Morto il pedone investito da un’auto pirata a Palermo, 27enne si consegna ai carabinieri

Domenico Anastasi, 57 anni, è morto ieri sera investito da un automobilista in via Ernesto Basile a Palermo. Il giovane di 27 anni alla guida di una Minicooper è fuggito e si è consegnato poco dopo ai carabinieri di Monreale che lo hanno portato poco dopo al comando dei vigili urbani di via Dogali.

Anastasi è morto all’ospedale Civico. Per il giovane è scattata la denuncia per omicidio stradale. La vittima che l’automobilista stavano tornando a casa dopo una giornata di lavoro.

L’automobilista ha investito un pedone in via Ernesto Basile  nei pressi della Ricas ed è scappato.

Anastasi è rimasto ferito e trasportato in codice rosso dai sanitari del 118 all’ospedale Civico. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime.

Sono interventi gli agenti della polizia municipale che iniziato le indagini per risalire all’automobilista.

L’automobilista dopo essere fuggito si sia presentato ai carabinieri di Monreale.I militari lo hanno portato agli agenti della polizia municipale che indagano sulla morte di Anastasi. (Foto di repertorio)

NECROLOGI