Futsal, Vigor San Cataldo: sconfitta interna con il Bagheria, addio alla coppa Italia

    0

    SAN CATALDO – Seconda sconfitta nel triangolare di Coppa Italia per la Vigor San Cataldo che dice addio alla competizione. I sancataldesi sono stati sconfitti, tra le mura amiche, per 3 a 1 dal Bagheria Città delle Ville, sabato 7 settembre. Gli atleti di mister Marcello Lo Porto, superati all’esordio dal Trabia per 4 a 2, avrebbero dovuto vincere per sperare di passare il turno.

    Padroni di casa che iniziano bene ma non costruiscono conclusioni adeguate e mancano di continuità nel ritmo. Ospiti cinici che al 15′ trovano la via del gol con Comito. La Vigor si smarrisce e subisce anche il raddoppio: tiro libero e Montevago chirurgico, piazza la sfera sotto il sette. La prima frazione si conclude con il doppio vantaggio del Bagheria. Nella ripresa la musica cambia: Vigor arrembante ed efficace. Fioccano le azioni da gol ma, si erge a protagonista l’estremo difensore ospite con almeno due “miracoli” ed una serie di pregevoli interventi. Nulla può però al 12′ sulla saetta di Miccoli che, in diagonale, scaraventa in rete la palla. Vigor che produce il massimo sforzo nel tentativo di riagguantare il pari. Al 27′, sugli sviluppi di una ripartenza, Montevago (per lui una doppietta) con un tiro ad incrociare di controbalzo firma il 3 a 1 degli ospiti, superando Di Proietto all’esordio, che da pochi minuti aveva preso il posto di Cammilleri.

    Vigor che adesso deve mettersi alle spalle questo doppio stop e concentrarsi sulla prima gara di campionato, serie C1, in programma al PalaMaira di San Cataldo, sabato 21 settembre alle ore 17, contro lo Sporting Alcamo Onlus.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here