Serradifalco. Solidarietà e vicinanza al sindaco Leonardo Burgio dopo l’intimidazione subita.

0

SERRADIFALCO. In queste ore arrivano tante attestazioni di solidarietà e vicinanza al sindaco Leonardo Burgio dopo le minacce che ieri ha ricevuto tramite una busta con dentro una lettera minatoria e tre proiettili. Il Partito Democratico, tramite il segretario cittadino Daniele Territo ha diffuso una nota nella quale <esprime piena solidarietà al sindaco di Serradifalco Leonardo Burgio per le vili minacce subite. Siamo fermamente convinti che questo gesto non piegherà l’impegno di un giovane amministratore mosso da passione politica e desiderio di riscatto per il nostro territorio, viceversa, coloro che pensano di riportare la nostra terra indietro agli anni più bui della sua storia sappiano che dovranno fare i conti non con un singolo individuo ma con un intero Popolo pronto a difendere la propria dignità, la propria libertà e il proprio futuro>. Anche il Movimento “A Strata Nova” ha prodotto una nota: <Abbiamo appena appreso dalla stampa – si legge – che ieri è stato recapitato un grave messaggio minatorio al sindaco del nostro paese, Leonardo Burgio. Esprimiamo la nostra vicinanza al Primo cittadino per il gesto vile, i cui autori non hanno il coraggio di contrastare alla pari la Legalità, che dimostra sempre la sua solidità contro chi prova a minacciarla con ogni inutile espediente intimidatorio>. Solidarietà è stata espressa anche dal locale Movimento 5 Stelle che ha condannato fermamente il vile gesto intimidatorio. Sul web inoltre tanti gli attestati di solidarietà da parte di associazioni ma anche di semplici cittadini che in queste ore stanno manifestando vicinanza al primo cittadino serradifalchese.