Futsal, Pro Nissa: ingaggiato il brasiliano Allyson, arriva dalla serie B polacca

    0

    Altro colpo in entrata in casa Pro Nissa. Ad indossare per la prossima stagione la maglia biancoscudata è il brasiliano classe ‘90 Allyson Mendes Amanttes. Il talentuoso “verdeoro”, con passaporto portoghese, è un mancino naturale che può ricoprire il ruolo di ala/pivot ed ha nelle sue caratteristiche il dribbling secco e la spiccata visione di gioco. Caratteristiche apprezzate dal direttore sportivo Aldo Saetta e dal tecnico Sandro Tarantino che oltre alla necessaria qualità dei solisti pretende un gioco corale e allo stesso tempo efficace. Amanttes dal 2016 al 2018 ha giocato nella massima serie portoghese. Nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Ks Acana Orzel, formazione polacca neo promossa nella massima serie. Allyson quest’anno si è fatto notare per le sue giocate e la sua vena realizzativa  figurando come capocannoniere della squadra. Adesso approda in Italia per la prima volta con la maglia della Pro Nissa,con l’obiettivo di fare bene per affermarsi anche nel campionato italiano. Arriva così, dopo Rafinha un altro pezzo pregiato, ma non finisce qui, la società infatti sta lavorando sotto traccia per fare arrivare a Caltanissetta altri innesti di categoria utili alla causa e che vogliono sposare a pieno il progetto ambizioso della dirigenza nissena.