Salute

Halloween: come trasformare una zucca nel pauroso Jack O’Lantern

Redazione 2

Halloween: come trasformare una zucca nel pauroso Jack O’Lantern

Sab, 30/10/2021 - 09:07

Condividi su:

Il 31 ottobre i bambini attendono Halloween e, con esso, tutti i travestimenti legati alla “notte delle streghe”.

Fantasmi, mostri ma soprattutto loro: le famigerate zucche. Come intagliare il colorato ortaggio per trasformarlo in perfetto e tenebroso volto di Jack O’Lantern?

Continua a leggere e scoprirai tutti i passaggi e suggerimenti utili.

Se sei alla prima esperienza scegli una zucca dal formato medio grande. Un consiglio che ti tornerà utile non soltanto perché potrai utilizzare un coltello più grande e scolpire con maggiore precisione ma anche perchè sono più profonde e resistenti. Potrai utilizzare maggiore forza senza rischiare di romperla.

Gli strumenti da utilizzare li trovi tutti a casa: un coltello dalla lama piccola, uno a lama lunga (possibilmente entrambi a punta affilata), un cucchiaio, un pennarello lavabile e un tubetto di colla.

Disegna in anticipo la tua zucca in modo che, con il coltello, dovrai soltanto seguire il percorso senza rischiare di sbagliare.

Ricorda che gli occhi e il naso hanno una forma triangolare e la bocca è a zig zag oppure dai lineamenti tondi con qualche “dentone” sporgente.

Dopo aver disegnato il volto inizia scoperchiando la zucca dalla sua calotta. Ricorda che alla fine dovrai richiuderla quindi dovrà essere incisa e rimossa con precisione.

Utilizzando il cucchiaio svuota tutta la zucca scavandone l’interno. Mi raccomando, non buttare la polpa ma utilizzala per buonissime pietanze come, ad esempio Muffin alla zucca da decorare con cioccolato fondente o glassa colorata.

Alla fine ripulite l’esterno della zucca con un panno umido. Più sarà lucida più Jack O’Lantern sembrerà tenebroso.

Per concludere la tua lanterna applica un lumino con una base metallica sul fondo e richiudi la calotta. Se la zucca è grande puoi metterne anche due o tre. Attenzione, però, a dove punta la fiamma o rischierai di “abbrustolire” Jack.

La tua zucca sarà pronta per decorare la tua tavola o essere appoggiata alla finestra per spaventare tutti quelli che vorranno fare “dolcetto o scherzetto”.

Necrologi di Caltanissetta