Salute

Italia, 21enne accoltellato durante una partita di calcio: denunciati i 4 minorenni responsabili

Redazione

Italia, 21enne accoltellato durante una partita di calcio: denunciati i 4 minorenni responsabili

Ven, 11/09/2020 - 11:09

Condividi su:

Italia, 21enne accoltellato durante una partita di calcio: denunciati i 4 minorenni responsabili

I carabinieri di Bergamo hanno denunciato per lesione personale aggravata, rapina e omissione di soccorso, quattro minorenni – tra i 15 e i 17 anni- e altri quattro per omissione di soccorso. Sono arrivati a loro dopo settimane di indagini. Il branco di giovanissimi aveva aggredito a coltellate un 21enne mentre era in corso una partita di calcio in un parco pubblico della città.

La vicenda – La vittima, originaria di Torre Boldone (Bergamo), era stata accoltellata durante una partita di calcio con alcuni coetanei in un parco pubblico a Bergamo.

I minori presenti avevano preso il pallone del 21enne, che ne aveva poi chiesto la restituzione. Dopo un’accesa discussione, la vittima era stata dapprima derubata del portafoglio e poi colpita con calci, pugni e una coltellata all’addome.

Le indagini – Il 21enne, che aveva riportato una ferita giudicata guaribile in 25 giorni, aveva denunciato l’accaduto. I militari sono riusciti a identificare il gruppo di responsabili anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.