Auto travolge un gruppo di turisti, 6 morti e 11 feriti

0
A HO Vigili del Fuoco picture shows Italian Firefighters rushed to help the people involved in the accident in Lutago, Italy, 05 January 2020. The death toll of a tragic road accident occurred last night in Lutago, in the Ahrntal Valley in South Tyrol, is 6 dead and 11 injured. According to the first information, around 1.15 a car hit a group of people at the edge of the road at high speed. It would be German tourists. One hundred rescuers who intervened on the accident site. At 8.30 a press conference is scheduled in the room of the Cassa Rurale di Lutago.ANSA/VIGILI DEL FUOCO HO EDITORIAL USE ONLY NO SALES

Un’Audi guidata da un 28enne del posto ha investito a grande velocità un gruppo di ragazzi tedeschi che si trovava sul ciglio della strada. L’uomo alla guida è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale

Strage di pedoni a Lutago, in Valle Aurina, dove nella notte un’auto ha investito a grande velocità un gruppo di giovani turisti tedeschi che si trovava sul ciglio della strada, causando sei morti e 11 feriti, di cui tre gravi. L’incidente è avvenuto poco dopo l’una di notte: i turisti, dopo aver trascorso la serata in una discoteca, stavano attendendo di risalire sul pullman quando sono stati investiti dalla vettura lungo la strada principale della località altoatesina. Alla guida dell’Audi TT c’era un 28enne del posto, originario di Chienes, che è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale e lesioni stradali: dai primi controlli avrebbe avuto un tasso alcolemico molto superiore al consentito.

Le autorità hanno attivato il livello di allerta 5 sono intervenuti 160 soccorritori, tra cui squadre dei Vigili del fuoco e numerose ambulanze. Lungo la strada è stato allestito un vero e proprio ospedale da campo e in una tenda sono state effettuate le prime medicazioni. Sei giovani sono morti sul colpo mentre i feriti sono stati smistati negli ospedali di Brunico, Bressanone e Bolzano. Fra i tre feriti gravi, c’è una donna che è stata trasportata in elicottero alla clinica universitaria di Innsbruck, in Austria. Sul posto anche il sindaco, Helmut Klammer, e il suo vice, e dirigente della Protezione Civile, Markus Gartner.

Lo scorso fine settimana, tre tedeschi erano morti in un incidente valanghe in Alto Adige.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here