“La conferma integrale che la Corte d’assise d’appello ha fatto della sentenza di primo grado certifica, in maniera inconfutabile, che nell’ambito del processo Borsellino uno e bis si e’ realizzato uno, se non il, piu’ grande errore giudiziario della storia italiana”. Lo afferma l’avvocato Fabio Trizzino che con il collega Vincenzo Greco rappresentano i figli del magistrato Paolo Borsellino, Lucia, Fiammetta e Manfredi. “Chiaramente ora attendiamo sviluppi. Questa e’ una pietra miliare – prosegue il legale, marito di Lucia Borsellino – perche’ si afferma che Scarantino e’ stato indotto a depistare le indagini. Abbiamo il processo Bo e altri, la conferma totale della sentenza di primo grado costituisce i presupposti fondamentali per l’altro processo e per le ulteriori indagini che ci saranno e che magari sfoceranno in un altro processo”. “La nostra famiglia e’ in attesa – ha poi detto Trizzino – ha fiducia totale in questo distretto giudiziario”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here