Gela, la settimana della dislessia: convegno, “fuori dalla crisalide-la consapevolezza di essere dislessici”

0

In occasione della settimana nazionale sulla dislessia che va dal 7 al 13 di ottobre, il 4 ottobre, giornata Nazionale sulla Dislessia, a Gela, per la prima volta si è tenuto presso il Teatro Eschilo di Gela un convegno AID sulla dislessia, ideato e organizzato dalla da Alice Aldisio, intitolato “Fuori dalla crisalide la consapevolezza di essere dislessici”, in collaborazione con l’associazione culturale SMAF di Gaetano Arizzi, l’associazione Studenti Sorridenti e la Start-up Malleggo. Il convegno è stato patrocinato dal comune di Gela e rispettivamente dagli assessorati sulle Politiche innovative e giovanili del Vicesindaco Terenziano di Stefano e dall’assessorato ai servizi sociali, salute e sanità, pubblica istruzione, Nadia Gnoffo, dall’ASI comitato provinciale di Caltanissetta e dal presidente provinciale Salvatore Spinello, dalla consulta giovanile di Gela e dall’assemblea delle consulte giovanili siciliane. Al convegno erano presenti il presidente del consiglio comunale Salvatore Sammito, l’onorevole Nuccio di Paola e il direttore dell’Asp di Gela, Benedetto Spoto. Si sono alternati i seguenti relatori: il presidente territoriale AID per la provincia di Caltanissetta Alfredo Fiaccabrino, Marco Leonardi, tecnico psicologo, Mariangela Tandurella, psicologa esperta in DSA, la docente giornalista Cristina Graziano, il Preside Carmelo Guatella e per finire i Coniugi Arnone. Oltre agli interventi dei relatori, la mattinata è stata ricca di emozioni, grazie alla testimonianza di giovani ragazze, che nonostante le mille avversità, hanno mostrato coraggio e determinazione, esponendo come la dislessia non sia un disturbo o una patologia, ma una caratteristica, un diverso modo di apprendere. Hanno partecipato le scuole secondarie di primo grado e gli istituti superiori, i docenti, esperti del settore educativo e pedagogico. Il convegno ha visto la sponsorizzazione del laboratorio artigianale Terra Russa di Gaetano Arizzi, Melfa’s, Lionsi Club Gela. Rotary Club Gela e Rotaract club Gela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here