Caltanissetta, Villa Amedeo… “terra di nessuno”. Vandalizzato busto Garibaldi, Amministrazione: “Sporgeremo denuncia” “

1

CALTANISSETTA – In più occasioni era stata segnalata a Caltanissetta la mancanza di adeguate tutele a Villa Amedeo: spesso le luci spente, talvolta il cancello dimenticato aperto di notte. Martedì 8 gennaio, ennesimo episodio di danneggiamento, ignoti hanno vandalizzato il busto di Garibaldi.
L’assessore Giuseppe Tumminelli tramite un post su facebook ha fatto sentire la voce dell’Amministrazione: “Altro danneggiamento questa sera alla villa Amedeo. A farne le spese il busto realizzato dal Frattallone in onore a Garibaldi e alle sue gesta. Questa sera le “gesta” di chi non conosce la storia arrecano solo disonore a chi le ha compiute. Provvederemo a riposizionare il busto, nella speranza che non abbiano arrecato seri danni alla scultura e che saranno quantificati durante il sopralluogo di domani. Sporgeremo denuncia affinché questi atti non restino impuniti”.

1 COMMENTO

  1. troppa gente va in giro non avendo nulla da fare e perciò passa il tempo vandalizzando.Visto che questi sono coccolati a carico di chi paga le tasse

Comments are closed.