Il consigliere Bruzzaniti:”Il Redentore in totale abbandono, spettacolo vergognoso”

25

Gianluca Bruzzaniti

CALTANISSETTA – Se ieri pomeriggio vi foste trovati al monte san giuliano avreste potuto constatare personalmente lo stato di degrado del sito dedicato al cristo redentore. al totale abbandono strutturale (recinzione divelta, buche, muretti  disastrati) , alle vergognose scritte sullo stesso santuario,  alla scarsa manutenzione del verde,  oggi si aggiunge la mancata pulizia del sito . infatti le operazioni di pulizia del sito sono effettuate saltuariamente ed in maniera davvero carente.

Tutto ciò ci viene segnalato del consigliere comunale gianluca bruzzaniti che contattato dagli operatori del luogo, si è recato presso il belvedere nisseno per verificare personalmente quanto comunicatogli telefonicamente.

Uno spettacolo a dir poco vergognoso, afferma lo stesso consigliere, vedere uno dei posti più belli e significativi della nostra città in uno squallido abbandono. mi sono davvero rattristito  nel vedere dei turisti stranieri farsi delle foto accanto al santuario che come già detto è ricoperto di scritte e di rifiuti di ogni tipo.

Presso il santuario e tutto intorno allo spiazzo non vi è l’ombra di un cestino per i rifiuti,  la  vecchia fu nzione di belvedere nisseno è ormai stata oscurata dalla presenza di alti alberi che coprono tutta la visuale e tutto intorno è un susseguirsi di transenne e recinzioni da cantiere, ma è possibile che debba essere questa la cartolina della nostra città?…

Qualche mese fa sollecitai interventi di manutenzione e riqualificazione del “redentore” ma come spesso accade, la problematica vienne e viene tutt’ora rimbalzata dagli uni agli altri, in questo caso tra comune e chiesa, infatti a quanto pare la competenza è da spartire tra gi stessi, ma il dato oggettivo è che entrambi negli ultimi  anni si sono totalmente disinteressati a  tale argomento. ora mi chiedo: come si può totalmente abbandonare un luogo che tutti i nisseni amano, che tutti i turisti conoscono,che tutti i giovani frequentano? è mai possibile che non si riesca o non si voglia tutelare un luogo di così grande interesse religioso,storico e culturale?…

Solleciterò nuovamente tale vergognosa  problematica agli organi competenti con l’auspicio che  comprendano  l’amore che tutti i nisseni nutrono nei confronti di tale sito  nonché il disappunto nel vederlo ogni anno sempre più abbandonato.

Gianluca Bruzzaniti

25 Commenti

  1. Effettivamente(come qualcuno le avra’ fatto notto notare) c’e’ un grossolano orrore grammaticale!

  2. Concordo pienamente con anonimo nisseno dove ci sono queste rivendite di panini c’è sempre sporcizia,per non parlare del pericolo per la sicurezza stradale(via luigi monaco e’uno dei tanti esempi).E l’ufficio igiene e sanità?…controlla e contravvenziona solo ristoranti e bar.La repubblica dei panini!!!!

  3. a caltanissetta i problemi sono tanti….si stanno spendendo moltissimi soldi per far bella la piazza…mentre tante persone bisognose scendono giu in comune a umiliarsi per aver quell’atteso sussidio…trovo tutto cosi vergognoso..tanta gente senza tetto…e invece si spende una bella cifra x abbellire il centro…!!!con sta crisi poi!!!oltre il nostro redentore malcombinato le nostre ville comunali sono completamente abbondonate giostre rotte, e sporche, e pericolose per i bambini,guardiani assenti, e il verde non curato..mai nessun evento organizzato per i giovani..CALTANISSETTA E MORTA!!!!!!!!!!!!

  4. Consigliere Bruzzaniti,
    dopo le promesse – ovviamente disattese – fattemi per iscritto nel 2009 dal sindaco Campisi (conservo ancora la lettera), l’anno scorso, più o meno di questi tempi, il consigliere Calogero Adornetto, stimolato dall’opinione di una turista bolognese che si lamentava dello stato di degrado in cui versava (e versa) il Santuario del Redentore, oltre a recitare la parte dell’indignato di turno, promise che si sarebbe interessato del problema. Il risultato lo ha visto lei stesso. Il 15 giugno l’associazione LIBERI DI FARE CITTA’ “segnalò” al Comune lo stato di abbandono del Santuario. Ora è lei che si lamenta. Fate i turni? Pubblichi il suo indirizzo e-mail, consigliere Bruzzaniti, e le manderò una documentazione da fare impallidire lei e altri eventuali politici che fossero convinti che basti una lettera per accreditarsi agli occhi della popolazione. L’interessamento è ben altro così come altre sono le priorità che il sindaco Campisi attribuisce alle cose da fare. Non vi rendete conto che quando “interviene” un politico, i cittadini si rotolano dalle risate. E sa perchè? Perchè nessuno crede più ai politici.
    Non dimentichi l’indirizzo e-mail, se è interessato. Altrimenti buone vacanze, tanto la sua buona azione quotidiana l’ha già fatta.

  5. ma perchè qualche volta voi meridionali non vi sbracciate e fate qualcosa di concreto anzichè sperare che qualsiasi cosa piova dall’alto? giorni fa leggevo di un odell’associazione redentore (o come si chiama) che chiedeva dei fondi per pulire…ma scusa se ci tien itanto a una cosa SBRACCIATI e valla a pulire. poi potrai anche criticare chi no nti da i fondi ma almeno fai qualcosa di concreto

    • Sig. Giornalista vedo che non ha la fortuna di essere meridionale, non sa cosa perde, mi premeva segnalarLe che la stragrande maggioranza dei suddetti si sbraccia abbastanza per lavorare onestamente ed ha diritto di vivere in un posto civile come spero faccia Lei. Vivere in regioni forzatamente sottosviluppate non è una passeggiata, vedere sfiorire le bellezze culturali e naturilistiche sotto i nostri occhi, le nostre potenzialità di attrattiva turistica,le opportunità del settore enogastronomico, avvilisce. In tutto ciò lo stato è connivente, anche solo per la mancanza di volontà ad avviare uno sviluppo emancipato dall’assistenzialismo che invece rappresenta il cordone ombelicale del consenso.

    • Sig. non meglio identificato giornalista,

      può spiegare il principio secondo il quale un cittadino che ama la propria città ed in particolare alcuni luoghi di essa, debba sbracciarsi e, sostituendosi al servizio pubblico, andare a fare le pulizie la dove non vengono fatte? “Voi settentrionali” fate così? Secondo questo principio, ipotizzando che lei abiti a Milano, che lei tenga allo stato di conservazione del Duomo e che si accorga che piazza Duomo è sporca, è lei che va a fare le pulizie? Ma non mi faccia ridere. Infine, l’associazione Redentore – come la chiama lei – altro non è che una organizzazione privata, ormai non più operativa. Ma anche se lo fosse, non avrebbe certo il compito di fare le pulizie.

  6. PERCHè VOI CONSIGLIERI COMUNALI CHE AMATE TANTO LA NOSTRA CITTà NON FATE QUALCOSA DI UTILE?.. RIUNITEVI, SBRACCIATEVI E DATE UNA RIPULITA AL REDENTORE.. PENSO CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE NON SE LO FAREBBE RIPETERE 2 VOLTE.. MAGARI HA GIà IN MENTE DI FARLO..

    • Purtroppo, caro sig. Mikele, il Redentore non ha bisogno solo di una ripulita. C’è tutto da rifare. Vada a vederlo.

    • Condivido pienamente le iniziative che il movimento 5 intraprende in tutta italia, e so anche che sarebbero dei segnali positivi per tutta la città ….cmq se mai doveste intervenire per sistemare il redentore io darei volentieri una mano.
      Il problema é che se qualcuno viene pagato per eseguire un lavoro e soprattutto con soldi pubblici, io , ma tu dobbiamo pretendere che quel lavoro venga svolto, ed al meglio, al di là delle singole iniziative che sono sempre importanti.

      • “Quel qualcuno che viene pagato”…Lei si riferisce forse al servizio di nettezza urbana? io credo che il problema sia ben più complesso di quello che Lei vuole rappresentare.
        La rinuncia al decoro, all’efficienza, alla bellezza, alla socialità di questo Lei dovrebbe, insieme agli altri scienziati di palazzo del carmine farsi carico, non di singole speculazioni pre vacanze estive.

  7. …E’ dal 2009 che siete a Palazzo Moncada e continuate a farvi belli con queste cose che erano già a conoscenza e che venivano denunciate insieme agli organi di informazione locale…perchè non vi fate fotografare davanti i cassonetti per denunciare la zozzeria che infesta la città….RIDICOLI.

    • Sicuramente tu avresti fatto grandi cose…cmq la segnalazione sul redentore voleva solamente denunciare uno stato di totale abbandono con riferimento al servizio di pulizia cittadina….non dirmi che era così difficile da comprendere

    • Sicuramente tu avresti fatto grandi cose…cmq la segnalazione sul redentore voleva solamente denunciare uno stato di totale abbandono con riferimento al servizio di pulizia cittadina….non dirmi che era così difficile da comprendere

  8. La situazione è disastrosa, ma scrivere che alberi di alto fusto coprono la visuale del panorama, come a voler dire ma perchè non vengono tagliati, mi pare un po’ eccessivo…e dalla foto mi sembra che i rifiuti per terra siano proprio davanti al furgone di vendita panini che il Sig. Gianluca conosce molto bene…

    • Hai capito bene significa tagliateli! Penso sia l’unico belvedere al mondo dove non si vede un bel niente! Con riferimento hai panini non comprendo…..forse dopo aver consegnato un panino o un anguria i commercianti dovrebbero camminare dietro il cliente e chiedere di consegnargli il tovagliolo o il bicchiere? Sappi che gli operatori cercano da sempre di tenere pulito e decente il monte San Giuliano….per un periodo hanno anche organizzato dei piccoli concertini di tasca propria….credo quindi che a loro che oltretutto prestano un servizio come gli altri colleghi in città si debbano garantire quantomeno i servizi principali…per esempio la pulizia..se poi delle segnalazioni devono servire da spunto a tutti coloro che non sanno che criticare…beh accomodatevi!

  9. Ma se siete voi gli amministratori di questa città! Lo devo sistemare io? Fate ridere…

    • …ma siamo noi nisseni che lo abbiamo ridotto così, gli amministratori avranno le loro colpe ma chi non ha rispetto di casa propria siamo noi! Perchè non organizzare un evento al redentore per rivalorizzare quel luogo?

    • Volevo ricordare allo scrivente che i consiglieri comunali hanno possibilita’ di sollecitare l’ amministrazione attiva e non potere decisionale….se non conosci queste sfumature faresti meglio a leggere le notizie sul calciomercato

      • Caro Signor Bruzzaniti lo dico a lei ma mi rivolgo a tutti gli Amministratori: COSA FA GETTA LA PALLA E VUOLE CHE LA RACCOGLIE QUALCUN ALTRO? LEI HA FATTO UNA GIUSTA DENUNCIA ADESSO SI SBRACCI E DIMOSTRI A COLORO CHE LE HANNO DATO IL VOTO CHE QUESTO NON E’ STATO SPRECATO…………Aspetto che LEI convochi una riunione d’urgenza e provveda anche di sua sponde a sistemare il redentore lasciando perdere il potere decisonale che mi fa solo ridere………buon sera!

      • Caro consigliere.si informi meglio. E’ lei o no che approva i bilanci? E’ lei o no che approva i piani per le opere pubbliche. Se non lo sa ancora si documenti. Almeno potra’ provare a fare qualcosa. Se istituissimo paninopoli?

Comments are closed.