Nell’aula consiliare di Mussomeli giornata della Shoah con testimonianze, canti e commemorazioni…per non dimenticare

0

MUSSOMELI – Poco dopo le 11, con un giorno d’anticipo, esattamente il 26 gennaio, presenti il sindaco Giuseppe Catania, gli assessori Francesco Canalella, Giuseppina Territo e Seby Lo Conte, il frate dei Servi della Misericordia Padre Luis Cazar de Oliveira, il Maresciallo aiutante della Finanza  Gaspare Meo e i dirigenti scolastici Carmela Campo dell’Istituto Istruzione Superiore “G .B. Hodierna” e Alessandra Camerota  del Comprensivo “Paolo Emiliani Giudici”, e le due insegnanti Alaimo e Scannella in rappresentanza del Comprensivo “Leonardo da Vinci”, il prof. Giuseppe Messina, il presidente della Pro Loco Zina Falzone e i due anziani concittadini Calogero Giardina e Salvatore Buttaci, testimoni  di quelle lunghe giornate  di sofferenza e di disagio , nella loro giovinezza, appunto,  durante le terribili  giornate della Shoah,  Una cerimonia commemorativa semplice per non dimenticare l’orrore di quelle giornate che seminarono lutti e disastri nelle famiglie e nel mondo. Presente anche il gruppo “Bney Efraim” di Caltanissetta che, col canto dei suoi componenti, ha dato inizio alla cerimonia di commemorazione. Ha  coordinato l’incontro l’assessore Lo Conte, mentre i lavori sono stati aperti dall’assessore Giuseppina Territo che ha invitato il sindaco  a prendere la parola sulla giornata in argomento. Sono seguite  le testimonianze degli anziani Giardina e Buttaci e ci sono stati anche gli interventi dei dirigenti scolastici delle scuole presenti nell’aula consiliare ed esattamente Carmela Campo per l’Hodierna , Alessandra Camerota per il secondo Comprensivo e del prof. Giuseppe Messina, docente in pensione. Una presenza qualificata ed attesa è stata quella del gruppo “Bney Efraim”  di Caltanissetta che con la loro prestazione musicale ha fatto da suggestiva e commovente cornice all’evento. E seguita poi la premiazione e la consegna delle targhe agli alunni che sono risultati vincitori del concorso: “La Shoah: Il potere della Memoria”, promosso dall’Amministrazione Comunale. Questi i premiati:

Aurora Lo Muzzo – Simona Caruso   1^B   A.F.M-  “G. B. Hodierna”  con elaborato multimediale

David Ascolese          2^ A       A.F.M.  “G. B. Hodierna” con elaborato letterario

Rossana Alio             4^B         A.F.M.  “G .B. Hodierna”  con elaborato artistico

Elisa Lomanto          5^A        Comprensivo “Leonardo da Vinci” con elaborato artistico

Francesco Catalano  3^B        Comprensivo  “Leonardo Da Vinci” con elaborato letterario

Alessio Diliberto      3^B         Comprensivo “Paolo Emiliani Giudici” con elaborato multimediale

Giuseppe Torquato 2^B         Comprensivo “ Paolo Emiliani Giudici”  con elaborato letterario

Classi   4^ e 5^                       Comprensivo “Paolo Emiliani Giudici” con elaborato multimediale

1^ C                                     Comprensivo “ Paolo Emiliani Giudici” con elaborato artistico: E. Sorce, P.Sorce, M. Cardinale, C. Caltagirone, M.Mancuso, S. Piazza, F. Spera e C. Lombardo .

Nelle targhe consegnate c’era scritto :“La Shoah: Il potere della Memoria”  Ricordare… Per non dover mai  dire dov’era l’uomo”?

 

 

Condividi

Lascia un commento