Caltanissetta, abbandono di animali: 4 cagnolini salvati dalla Polfer

0

CALTANISSETTA – Salvataggio dei tutto particolare quello fatto ieri da una pattuglia della Polizia Ferroviaria di Caltanissetta. Infatti, durante un servizio di pattugliamento della linea ferrata Caltanissetta-Serradifalco volto ai contrasto dei reati a danno delle infrastrutture ferroviarie, poco dopo il C.A.R.A., in prossimità del cavalcavia che sovrasta Ia Strada Provinciale 5, gli agenti della Polfer hanno notato, su un muretto adiacente Ia carreggiata, un sacchetto di plastica bianca che si muoveva. Quest’ultimo particolare ha immediatamente allertato i poliziotti che, insospettiti, si sono avvicinati all’involucro udendo dei guaiti provenire da esso e, pertanto, hanno deciso di aprirlo per accertarne il contenuto. Questo si è rivelato essere 4 cuccioli di meticcio di grossa taglia, di non più di venti giorni.

I cagnolini, infreddoliti, tremanti ed affamati, erano stati abbandonati in una zona isolata e poco trafficata e pertanto avrebbero avuto scarse possibilità di sopravvivenza se non avessero incontrato, sulla loro strada, gli agenti della Polizia Ferroviaria. Poco distante, infatti, avvolta in un altro sacchetto, è stata rinvenuta la carcassa di un cane maschio, meticcio, di età adulta. I cuccioli, anche grazie all’intervento della locale Polizia Municipale, sono stati collocati presso il canile convenzionato con il Comune di Caltanissetta, in attesa di trovare sistemazione in qualche calorosa famiglia disposta a prendersene cura.