San Cataldo. L’8 dicembre l’Enoteca Nero D’Avola & Co metterà all’asta 12 bottiglie e il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

0

SAN CATALDO. Ammirevole quanto esemplare iniziativa di solidarietà da parte dell’Enoteca Nero D’Avola & Co. Si avvicina il Natale e l’enoteca sancataldese ha deciso di venire incontro quanto più possibile alle persone più povere e bisognose. Per questa ragione ha deciso di organizzare una serata imitando un’asta che poi in verità lo sarà in tutti gli effetti per il giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre. Il proprietario dell’enoteca, Michele Bonfanti, metterà a disposizione 12 bottiglie importanti delle cantine più prestigiose Nazionali che saranno battute all’asta. Il ricavato sarà consegnato ad un organo comunale e destinato a chi sta vivendo un momento particolare di disagio. Un gesto veramente lodevole, quello del proprietario dell’Enoteca sancataldese che, in questo modo, in vista del Natale, intende regalare un momento di gioia a persone bisognose proprio mettendo all’asta delle importanti bottiglie destinandone il ricavato proprio a favore di queste persone più bisognose e disagiate.

Condividi

Lascia un commento