Targa Florio: ai nastri di partenza l’edizione numero 101

0
PALERMO – Al via a Palermo l’edizione numero 101 della Targa Florio. Oltre 210 gli iscritti. L’attore Beppe Fiorello sara’ presente, giovedì 20 aprile alle 16, alla partenza della Classic, prova inaugurale del Campionato italiano Grandi eventi, per partecipare poi alla prima parte di gara fino a Giardini Naxos in provincia di Messina, su una vettura del gruppo Fca. Alle 20 sara’ la volta della Targa Florio Rally Internazionale di Sicilia e Targa Florio Historic Rally, entrambi terzo round di Campionato italiano che subito dopo il via vivranno l’emozione della prova spettacolo “Collesano”, prima sfida in notturna contro il cronometro.
Il direttore generale di Aci Sport Marco Rogano ha approfondito la parte tecnica della quattro giorni siciliana, spiegando tutti i particolari del programma delle cinque competizioni di cui si compone la Targa Florio che avra’ tutti i momenti di start e traguardo a Palermo, in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo. “Abbiamo ripreso un motto di Vincenzo Florio – ha spiegato – che disse continuate la mia opera. La storia Continua. Cinque competizioni, ci sara’ una parte rally, per vetture storiche e da campionato regionale siciliano. Mentre per quanto riguarda la parte della regolarita’ ci sara’ la targa Classica con il Ferrari Tribute”

LASCIA UN COMMENTO