San Cataldo, ubriaco alla guida tampona auto ed a piedi torna a casa per dormire: “svegliato” dai carabinieri

0

SAN CATALDO – Ubriaco alla guida della sua auto ha tamponato un veicolo posteggiato. Un giovane sancataldese di 18 anni,  dopo aver causato il sinistro in via Kennedy a San Cataldo stamattina poco dopo le 7, incurante del danno causato, è sceso dall’auto ed a piedi ha fatto ritorno a casa per poi mettersi tranquillamente a dormire. I carabinieri hanno agevolmente rintracciato il giovane proprietario della Lancia Y che aveva “centrato” la Lancia Musa in sosta. Il ragazzo è stato “svegliato” dai militari dell’arma e nonostante fossero trascorse alcune ore dal sinistro, è stato sottoposto ad etilometro: riscontro positivo.

Al giovane è stata elevata una contravvenzione per la violazione di svariati articoli al codice della strada, cui si è aggiunto il fermo amministrativo del veicolo.

All’arrivo dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Caltanissetta, sul luogo dell’incidente vi erano solo i residenti in quella via, scesi in strada per lo spavento dovuto al frastuono dell’incidente, mentre il proprietario della Lancia Y si era allontanato a piedi.