Viabilità siciliana. Il Genio civile della Regione: “Ponte Cinque Archi a rischio”. Anas smentisce

1

imageCALTANISSETTA – “Sullo sfondo è visibile l’erosione di un sottoscarpa dell’A19, che determina il grave rischio crollo del rilevato e conseguente cedimento dell’infrastruttura autostradale”. L’allarme lanciato dal Genio civile della Regione in riferimento alla statale 121 e al viadotto autostradale Ponte Cinque Archi.

Giancarlo Cancellieri, capogruppo del Movimento 5Stelle all’Ars, ha presentato un esposto all’Anas e all’assessore alle Infrastrutture Giovanni Pizzo per denunciare “il pessimo stato della viabilità della statale 121 franata proprio accanto all’autostrada e da mesi chiusa, costringendo gli abitanti di Villarosa a fare 20 chilometri in più per imboccare l’A19”.

Il rischio, spiega il Genio civile, è che possa verificarsi un evento analogo a quello che nei giorni scorsi ha interessato il viadotto Himera.

Dal canto suo l’Anas smentisce “qualsiasi pericolo sul viadotto Cinque Archi dell’A19”, sottolineando il fatto che nessuna limitazione al traffico è attualmente in vigore.

Condividi

1 COMMENTO

  1. …………………. dopo anni , guarda caso se ne accorgono tutti ora !!! e prima dov’erano ???

Comments are closed.