Salute

Terzo raduno provinciale dei bersaglieri nel nisseno: giorno di festa

Redazione

Terzo raduno provinciale dei bersaglieri nel nisseno: giorno di festa

Gio, 28/04/2022 - 16:39

Condividi su:

Il 24 aprile, in un bel giorno di primavera, Niscemi ha ospitato il terzo Raduno provinciale dei Bersaglieri, organizzato dalla Presidenza provinciale (Presidente Enzo Falzone, Segretario Antonio Alberto Stella), in collaborazione con la sezione di Niscemi (Presieduta da Salvatore Sentina) e con il Patrocinio del Comune guidato da Massimiliano Conti.

Sentina e Falzone

Dopo una breve cerimonia in Piazza Martiri di Nassirya, presso il Monumento ai Caduti di tutte le guerre, l’alza bandiera e la deposizione di Corona di alloro, resa degli Onori e Preghiera recitata dall’Assistente spirituale Don Giuseppe Cafà, si è svolta la spettacolare sfilata di tutti i bersaglieri che hanno attraversato le via della città in corsa e con le note dell’apprezzatissimo concerto della Fanfara di Caltanissetta, giungendo in Piazza Vittorio Emanuele III, dove a suggellare una mattinata di grande emozione, la Fanfara ha suonato in concerto anche per gli anziani ospiti della Casa di Riposo “Maria del Bosco”.

Falzone, Conti e Guccione

Hanno partecipato al Raduno la già citata Fanfara di Caltanissetta, il Sindaco Massimiliano Conti, il Vice Sindaco Pietro Stimolo, gli Assessori della Giunta Comunale Davide D’Erba, Angelo Chessari e Aldo Allia, il Presidente regionale dei Bersaglieri Salvatore Tosto, i rappresentanti delle Forze dell’ordine locali nelle persone del Comandante del Comando Territoriale di Gela Ivan Boracchia, del Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Gela Michele Bellopede, del Vice Dirigente del Commissariato di Polizia Vincenzo Spinello e del locale Comando Stazione dei Carabinieri Lorenzo Maggestini, il Capitano De Miceli e il Maresciallo Butera del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo, il Commissario dei Vigili Urbani Filippo Gentile, l’Istituto Nazionale per la Guardia D’onore alla Reali Tombe del Pantheon, la sezione di Gela dell’Istituto per il Nastro Azzurro guidato dalla Presidente Epifania Guccione, una delegazione provinciale della FIDCA (Fderazione Italiana dei Combattenti Alleati), il Presidente dell’Associazione ANC di Caltagirone Antonio Rinaudo, il Presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato Rocco De Vivo, il Presidente dell’ANPPE Pino Farruggia, il Presidente dell’Associazione Rangers Luciano Meli, il Presidente del Lions Club di Niscemi Rosario Meli, il Gruppo Agesci; presenti tutti i bersaglieri della sezione di Niscemi, le rappresentanze delle varie sezioni bersaglieri di Caltanissetta, Gela, Catania, Zafferana Etnea, Palagonia, Militello val di Catania, Nicosia, Trapani, Paceco, Agrigento con i rispettivi Presidenti e tantissimi cittadini.