Salute

San Cataldo. Al Teatro d’Essai La Condotta c’è lo spettacolo “Ferrovecchio” con Fabrizio Ferracane.

Redazione 1

San Cataldo. Al Teatro d’Essai La Condotta c’è lo spettacolo “Ferrovecchio” con Fabrizio Ferracane.

Lun, 26/07/2021 - 14:27

Condividi su:

Proseguono gli appuntamenti di teatro contemporaneo di respiro europeo nell’esclusivo Giardino del nespolo, lo spazio all’aperto del Teatro d’essai La Condotta, ricavato in un palazzo nobiliare di fine Ottocento a San Cataldo, in C.so Vittorio Emanuele 10 e la cui direzione artistica è di Michele Celeste

Giovedì 29 luglio alle ore 21,30 andrà in scena “Ferrovecchio” di Rino Marino, con Fabrizio Ferracane interprete, tra gli altri numerosi ruoli, di Pippo Calò nel film “Il traditore” di Marco Bellocchio, di recente trasmesso su Rai Uno, per il quale Ferracane ha ricevuto il Nastro d’argento come migliore attore non protagonista.

Nel 2021 hanno visto l’uscita nelle sale cinematografiche altri due film dove l’attore è tra i protagonisti: “School of mafia” di Alessandro Ponti, con Nino Frassica, e “La terra dei figli” di Claudio Cupellini. .

In teatro lo vedremo in coppia con Rino Marino, con il quale ha costituito la Compagnia Marino Ferracane, e portano in scena le opere scritte da Marino, che si è rivelato uno degli autori più interessanti nel panorama della drammaturgia contemporanea.

Di Rino Marino e delle sue opere si parlerà mercoledì 28 luglio, sempre nel Giardino del nespolo, in un incontro tenuto da Giuseppe Federico Celeste, al quale interverranno il drammaturgo e lo stesso Ferracane.

Lo spettacolo “Ferrovecchio” è stato finalista del PREMIO TUTTOTEATRO.COM ALLE ARTI SCENICHE “DANTE CAPPELLETTI” 2010 settima edizione con i seguenti riconoscimenti:

– Menzione della giuria

– Premio della giuria popolare, presieduta da Giorgio Testa, con il coinvolgimento del suo Gruppo di ricerca Centro Teatro Educazione (CTE).

L’ingresso del pubblico nel Giardino del nespolo, per entrambi gli appuntamenti, sarà possibile dalle ore 20,30 alle ore 21,15. L’incontro di mercoledì 28 luglio è gratuito mentre lo spettacolo teatrale “Ferrovecchio” prevede un contributo di € 10,00 in quanto tutte le manifestazioni in programma non hanno alcun sostegno economico da parte di Enti pubblici se non quello del circuito della rete siciliana di drammaturgia contemporanea Latitudini, a cui il teatro aderisce da diversi anni. Il contributo include la tessera di associamento al Circolo Teatro d’essai La Condotta, che dà diritto a partecipare a tutte le attività in programma. La prenotazione è obbligatoria (cell. 338 1121631 online: www.teatrolacondotta.it cliccando su “prenota ora”)

Necrologi di Caltanissetta