Salute

Consulta gelese per la disabilità: chiesto incontro urgente per i Piani di assistenza individualizzati.

Redazione 1

Consulta gelese per la disabilità: chiesto incontro urgente per i Piani di assistenza individualizzati.

Mar, 23/02/2021 - 07:21

Condividi su:

Consulta gelese per la disabilità: chiesto incontro urgente per i Piani di assistenza individualizzati.

Richiesta incontro urgente per affrontare le questioni attinenti ai P.A.I. (Piani di Assistenza Individualizzati), Asacom, problematiche connesse alla psichiatria, all’autismo, attivazione centri diurni. E’ quella che ha avanzato all’Asp e al sindaco di Gela il presidente della Consulta gelese per la disabilità, l’avv. Livio Rocco Aliotta.

In particolare l’incontro, anche per il tramite di apposita piattaforma telematica, è stato richiesto al fine di affrontare e discutere le problematiche inerenti i P.A.I. (Piani di Assistenza Individualizzati) ex art. 14 legge 328/2000, le questioni legate alla mancata attivazione del servizio ASACOM, le gravi carenze che riguardano la psichiatria e la mancata attivazione del centro diurno per l’autismo e dei centri diurni socio-assistenziali.

“Una richiesta – ha spiegato il presidente della Consulta – che riveste il carattere di massima urgenza attesa la perdurante emergenza COVID che ha accentuato ancora di più le necessità delle famiglie alle quali è totalmente demandata l’assistenza dei propri familiari con disabilità”.