Salute

Rassegna Stampa. Giuseppe Schembri continua la sua avventura a “Il Boss delle Pizze”

Delfina Butera - La Sicilia

Rassegna Stampa. Giuseppe Schembri continua la sua avventura a “Il Boss delle Pizze”

Lun, 18/01/2021 - 10:16

Condividi su:

Rassegna Stampa. Giuseppe Schembri continua la sua avventura a “Il Boss delle Pizze”

Prosegue l’avventura nel programma televisivo “Il Boss delle Pizze” in onda dal lunedì al venerdì, alle 21 su Alice tv – Alma tv (canale 65 dtv e sulla piattaforma Sky) per il pizzaiolo di Delia Giuseppe Schembri.

Il giovane chef delle pizze gourmet dopo aver superato le prime due sfide ad eliminazione diretta è tra i 6 pizzaioli finalisti in gara. Schembri ha superato la prima sfida tra 18 pizzaioli provenienti da tutta Italia e successivamente la seconda tra i 12 selezionati, ritenuti i migliori.

Nelle prime due sfide il giovane pizzaiolo deliano ha ricevuto i complimenti dei giudici che hanno apprezzato l’impasto, la leggerezza ed il sapore della pizza proposta. Nell’ultima sfida ha ottenuto il massimo punteggio per la sua pizza “cavallo di battaglia” denominata “Made in Sud”, realizzata con prodotti tipicamente del meridione d’Italia e caratteristici da Napoli in giù.

Domani e giovedì, nelle prossime gare previste, Giuseppe Schembri e gli altri pizzaioli proporranno una nuova pizza “cavallo di battaglia” e dovranno superare la sfida al… buio. I concorrenti bendati si cimenteranno nella prova e potranno solo assaggiare la pizza proposta dal “Boss delle Pizze” Luciano Carciotto e rifarla affidandosi esclusivamente alle sensazioni gustative percepite dal loro palato.

Il giovane pizzaiolo di Delia ha fatto della sua passione un lavoro. Dopo essersi formato alla “Chef Academy” ha maturato un’esperienza biennale in Francia. Successivamente è rientrato in Italia e l’amore per la sua terra lo ha indotto a tornare a Delia, paese natio dove gestisce la pizzeria “360 gradi”. Negli anni ha arricchito la sua esperienza nel campo della formazione seguendo diversi master.

Corsi di alta specializzazione che gli hanno consentito di aggiornarsi, migliorarsi e di diventare istruttore. Diversi sono i premi che ha ottenuto in vari concorsi ai quali ha partecipato.