Salute

Covid19, migranti positivi a Caltanissetta. Il Prefetto: “Tamponi a tutti gli operatori del Cara”

Redazione

Covid19, migranti positivi a Caltanissetta. Il Prefetto: “Tamponi a tutti gli operatori del Cara”

Mer, 05/08/2020 - 23:35

Condividi su:

Covid19, migranti positivi a Caltanissetta. Il Prefetto: “Tamponi a tutti gli operatori del Cara”

“Sara’ effettuato il tampone a tutti gli operatori entrati in contatto con i migranti; inoltre, a tutti i migranti ospiti del Cara di Caltanissetta verra’ effettuato fra 7 giorni un nuovo tampone al fine di un costante monitoraggio sanitario”. Ad annunciarlo e’ il prefetto di Caltanissetta Cosima Di Stani che, nel fare presente che i 7 migranti trovati positivi al Covid-19 saranno ospitati in un ala separata del centro, ha annunciato che e’ stato rinforzato il dispositivo di sicurezza. “In particolare – ha aggiunto – sono stati aggregati ulteriori 60 militari dell’Esercito Italiano e complessivamente presso Pian del Lago operano 150 militari, nonche’ ulteriori 80 uomini dei reparti inquadrati delle Forze di Polizia che si aggiungono alle 24 unita’ dei reparti territoriali”.