Salute

21 novembre: le scuole di Villalba hanno celebrato la Giornata Nazionale degli Alberi e la Festa dell’Albero

Carmelo Barba

21 novembre: le scuole di Villalba hanno celebrato la Giornata Nazionale degli Alberi e la Festa dell’Albero

Lun, 25/11/2019 - 09:31

Condividi su:

VILLALBA – (DALLA SCUOLA)   Il 21 novembre in tutta Italia si festeggia la Giornata Nazionale degli Alberi che con le loro indispensabili capacità permettono la proliferazione della vita: assorbire l’anidride carbonica e rilasciare ossigeno, prevenire il dissesto idrogeologico, proteggere la biodiversità. “Legambiente quest’anno ha chiesto alle scuole, non solo di piantare “un albero per il clima”, ma di contribuire a coinvolgere tutti in quella che deve diventare una mobilitazione generale per il contrasto ai cambiamenti climatici. Impegno che le scuole di Villalba hanno fatto proprio!”. Con queste parole la prof.ssa Giusi Immordino, referente alla Legalità dell’Istituto comprensivo Vallelunga, Villalba e Marianopoli, diretto dal prof. Giuseppe Baldo, ha aperto la 25a edizione della Festa dell’albero. Gli alunni delle scuole di Villalba hanno espresso il proprio amore verso la natura attraverso canti, recita di poesie, lettura di testi in prosa, commenti ai cartelloni da loro realizzati, riuscendo ad emozionare la platea di genitori, nonni e cittadini comuni che hanno voluto condividere con i bambini e i ragazzi il loro amore per l’ambiente. Dopo la messa a dimora di alcune piante di leccio offerte dall’ Ispettorato ripartimentale delle Foreste di Caltanissetta, gli alunni si sono uniti, insieme a tutti i presenti, in un grande girotondo attorno agli alberi, in un abbraccio simbolico. Hanno presenziato la vice Sindaco del Comune di Villalba, sig.ra Rina La Monaca, l’assessore Maria Paola Immordino, la presidentessa dell’Associazione “La Clessidra”, Antonietta Nalbone e gli Ispettori della Guardia forestale Benedetto Lupo e Geraldo Lumia. Un particolare ringraziamento è andato all’ operaio comunale, Cataldo Scarlata, e ai docenti della Scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado di Villalba che hanno collaborato con impegno in tutta la fase di preparazione dell’evento. La prof.ssa Immordino, citando le parole del Ministro dell’Ambiente ha così concluso:Piantare un albero non vuol dire solo migliorare il paesaggio, ma significa aiutare concretamente l’ambiente e dare vita alla vita. Dobbiamo essere in grado di dare qualcosa alla Terra se vogliamo che la Terra continui a darci la vita“.

Necrologi di Caltanissetta