Milena, manifestazione scolastica finale Pon FSE

0

MILENA – (Dalla scuola) I percorsi formativi dei progetti PON FSE si sono conclusi con una partecipata manifestazione, tenutasi nei locali della Scuola Secondaria di I gr. di Milena, giovedì 6 Giugno 2019, alla presenza del dirigente scolastico, dott.ssa Calogera Genco, del sindaco, prof. Claudio Cipolla, dell’onorevole Michele Mancuso, degli alunni, dei docenti  e dei genitori.    Nel corso dell’anno scolastico, sono stati realizzati 7 moduli formativi che hanno coinvolto gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I gr. di Milena in attività inerenti Cittadinanza Globale, Cittadinanza digitale, Patrimonio artistico e culturale del territorio e Sport di classe.    Le attività sono state supportate dall’amministrazione comunale, dagli storici locali Carlo Petix  e Giuseppe Palumbo, dal gruppo Folk “Figli delle Robbe” e dalla “Scuola delle Scienze Umane e del patrimonio Culturale di Scienze Umanistiche” dell’Università degli Studi di Palermo.     Gli alunni della Scuola Primaria sono stati coinvolti nei seguenti moduli: “Un arcobaleno di…Sapori” -docenti Rosa Provenzano e Arcangela Cavaleri;  “Storia e Folklore2” – insegnanti Rosa Maria Taffaro e Carruba Paola, “ Io gioco per crescere”  -docenti Carmelo Difrancesco e  Rosa Provenzano.    Gli alunni della Scuola Sec. di I gr. hanno seguito: “Attiva…mente” – docenti Schillaci Giovanni e Provenzano Maria Giulia,  “A scuola di …Coding” -proff. Giuseppe Milia e Domenico Debilio; ”Dialetto siciliano e cultura popolare”,-docenti Schillaci Giovanni e Rosa Provenzano; “Storia e Folklore 1” -prof. sse Soccorsa Giannopolo e Delfina Scozzaro.     La manifestazione si è aperta con la scopertura della targa, donata dall’Amministrazione Comunale, e  posta su un antico abbeveratoio, adottato dagli alunni nell’ambito delle attività del  PON.     Successivamente sono stati presentati i moduli dei progetti PON FSE d’Istituto, attraverso l’esposizione di elaborati svolti durante le attività,  percorsi  di educazione motoria,  visione di filmati, performance di balli e canti della tradizione popolare.    Il tutto è stato allietato dall’esibizione degli alunni del corso di strumento musicale Robbensemble guidata dai proff. Sarah Mastrosimone, Domenico Debilio, Giuseppe Milia, e Fabio Palmeri.     A conclusione della manifestazione il dirigente Scolastico, complimentandosi con alunni, docenti e partner di progetto per le attività svolte, ha posto in evidenza l’importanza delle azioni sostenute dal Fondo Sociale Europeo, che permettono l’arricchimento in termini di linguaggi diversificati  della comunicazione educativa, favorendo ed incrementando in tal modo, negli allievi quella disponibilità ad apprendere che è alla base del potenziamento delle conoscenze. Ha, anche, ringraziato le famiglie che, consapevoli della valenza di tali percorsi, hanno sostenuto la partecipazione degli alunni, permettendo loro di conseguire ulteriori e significative competenze. Infine, ha precisato che, attraverso le attività curricolari ed extracurricolari, la Scuola ha perseguito gli obiettivi didattico-educativi che si era prefissata all’inizio dell’anno, ottenendo risultati soddisfacenti e facendo sì che il tempo- scuola venisse ampliato e sempre più qualificato. (Ins. Rosetta Provenzano Primo Collaboratore del dir.sc. )

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here