A “Casa Sanremo” il premio al cantautore mussomelese Gero Riggio per “Svuoto il bicchiere”

0

MUSSOMELI – All’ “Ivan Graziani Theatre” di casa Sanremo si è tenuta la cerimonia di premiazione della nona edizione  del concorso Musica contro le Mafie, il cui vincitore è stato il cantautore mussomelese, Gero Riggio, con la sua canzone  “Svuoto il bicchiere”. Gero ha avuto assegnato il Premio Winner Tour, aggiudicandosi 15.000 euro per l’organizzazione di un tour di concerti e si è anche aggiudicato  il Premio Polizia Moderna. C’è da dire che nel corso della cerimonia sono stati assegnati ulteriori premi ad altri giovani talenti che si vanno affermando nel panorama musicale nazionale. Alla cerimonia di consegna, era presente un testimone di giustizia Rocco Mangiardi, che a rischio della sua stessa incolumità ha avuto il coraggio di ribellarsi a chi gli chiedeva di pagare il pizzo.  Successivamente Gero Riggio ha poturo fare ascoltare il suo apprezzatissimo “Svuoto il bicchiere” per poi dedicarsi da inviato accreditato di una Radio a raccontare dal vivo il festival di Sanremo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here