Tre segnalazioni per detenzione di stupefacenti

0

MUSSOMELI – Venerdi notte scorsa abitazioni e condomini sono stati oggetto di perquisizione da parte dei Carabinieri della Compagnia di Mussomeli. Supportati dall’unità cinofile del Nucleo di Palermo, i militari hanno sorpreso tre mussomelesi, di età compresa tra i venti e i quarant’anni, in possesso di sostanza stupefacente per uso personale. Tra i due e i cinque grammi hashish ciascuno, nascosta in camera da letto o celata sotto gli indumenti. I tre sono già stati segnalati alla Prefettura di Caltanissetta. Esito negativo hanno  avuto invece i diversi controlli effettuati, con l’ausilio dei cani antidroga, in alcuni siti nel centro storico e nei giardini pubblici solitamente frequentati dai giovani. Nonostante il maltempo dunque continua l’azione costante dell’Arma di controllo del territorio, soprattutto a ridosso dei week end, in un’ottica di prevenzione e repressione di svariati reati. Contemporaneamente è stata difatti portata avanti  una costante e attenta vigilanza sulla strada statale 189 Agrigento-Palermo, nonché sulle arterie  di maggior traffico a Mussomeli e nell’intera area del Vallone. Alla fine, a seguito di numerose ispezioni veicolari e personali, il bilancio è stato di dieci contravvenzioni per infrazioni al codice della strada e due veicoli sequestrati per scopertura assicurativa.