Serie D. Quattro giovani del Catania in prestito alla Sancataldese.

0

SAN CATALDO. Quattro giovani, tutti di proprietà del Catania. Sono i giocatori che arricchiranno l’organico della nuova Sancataldese 2018/2019 che sarà allenata da Peppe Mascara. Come riportato nella pagina ufficiale di facebook della Sancataldese, si tratta del portiere Luigi Manno, del difensore Carmelo Florio, entrambi classe 2000,  e dei centrocampisti Davide Di Stefano e Salvatore Condorelli, entrambi classe ’99, tutti girati in prestito alla società verde-amaranto. In particolare, Luigi Manno, napoletano, è un portiere che ha militato nei Giovanissimi del Napoli, nell’Aversa Normanna e negli allievi della Casertana. A Catania ha fatto benissimo negli Under 17 nazionali, alla Berretti e poi più volte in prima. Carmelo Florio, invece, ha anche indossato nel 2016 a la maglia azzurra dell’Under 16 di Arrigoni. Anche lui ha fatto benissimo nella Berretti del Catania. Davide Di Stefano nel 2012 ha vinto a San Siro la Gazzetta Cup, categoria Young. Poi la trafila sino alla Berretti del Catania con una grande stagione che gli ha permesso l’esordio in Serie C al Massimino contro il Cosenza, coronando il suo sogno più grande. Nella stagione 2017/18 intraprende il percorso di maturazione giocando in Serie D, dapprima nel Rimini, poi nell’Acireale.  Salvatore Condorelli, classe ’99. Condorelli è il primo a metter piede alla Berretti Catania. Sul finire dell’anno, contro la Casertana al Massimino, siede sulla panchina della prima squadra. Adesso una grande opportunità di crescita per questi quattro giovani del Catania a San Cataldo agli ordini di Mascara grazie al dinamico ds Aldo Galletti.