Serie B. Stessa maglia e stesse ambizioni per i fratelli Raul ed Ernesto Torregrossa nel Brescia come già nella Nissa.

0

Primi sudori estivi per i fratelli Ernesto e Raul Torregrossa (nella foto) con la maglia del Brescia. In particolare, Ernesto in questo periodo sta completando la fase di preparazione con la prima squadra, mentre Raul ha avviato la preparazione con la Primavera. Per i due fratelli, dunque, stessa società, se pur in squadre diverse dal momento che uno gioca con la prima squadra e l’altro con la Primavera, ma stessa maglia e medesime motivazioni: riuscire a suon di gol a salire gradini verso la gloria calcistica. Per altro i due fratelli Torregrossa anche in passato hanno avuto una squadra in comune ed è stata proprio la Nissa. I due attuali attaccanti del Brescia, infatti, se pur in periodi diversi della loro carriera, sono cresciuti nelle fila della Nissa che, dunque,  a distanza di anni, si conferma inesauribile serbatoio di giovani talenti che, nel tempo, grazie al lavoro di tecnici e dirigenti nisseni, sono riusciti ad assurgere a livelli calcistici superiori. Per Ernesto Torregrossa, nel frattempo, si prospettano ora i primi impegni ufficiali in Coppa Italia, mentre per il fratello Raul le prime amichevoli con la Primavera delle rondinelle nel contesto di un’esperienza calcistica comunque unica nel suo genere per i due fratelli che, dopo tanto girovagare calcistico, stanno legando i loro destini sportivi alla sola maglia del Brescia.

 

Lascia un commento