Partito il 16º Grand Prix di maratonine: Marathon Caltanissetta a Capo D’Orlando

    0

    Domenica scorsa si è aperto a Capo D’Orlando, nota località turistica, il 16º Grand Prix regionale di maratonine; oltre mille gli atleti che hanno preso parte alla 7ª edizione della Mezza Maratona dell’omonima città, dieci della Marathon Caltanissetta, tra cui due donne.

    Tra gli atleti vi era anche un gruppo di disabili dell’AISA (Associazione Italiana per la Lotta alle Sindromi Atassiche), che insieme agli accompagnatori, ha avuto la gioia e il piacere di essere parte integrante dell’evento.

    I runners, accompagnati da una bella giornata, hanno ripetuto  quattro volte il percorso: partenza da piazza Matteotti sino a giungere al lungomare, con sfondo le  splendide isole Eolie.

    A vincere la gara è stato Mohamed Idrissi (Mega Hobby Sport) con un tempo record di 01:11:02, a seguire Iraci Vincenzo (Universitas Pa) 01:13:53 e terzo Stagno Luca (Etnatletica S.P.C.) 01:14:22.

    Tra le donne  ha trionfato Tatiana Betta (Podistica Messina) con il crono di 01:25:10.

    L’atleta nisseno Amico Dario della Marathon ancora una volta ha dato il meglio di sé, giungendo al traguardo in 01:29:34, seguito dall’instancabile Turco Ivo 01:37:37 e dal determinato Amico Davide 01:41:24.

    Le donne della Marathon Caltanissetta hanno concretizzato lodevoli risultati, frutto di un impegno costante per la preparazione atletica adeguata, ed i loro tempi ne sono una testimonianza: Petrantoni Donatella 01:45:55, Giambra Graziella 01:45:58.

    Questi i tempi degli altri atleti Marathon: Barbera Salvatore 01:44:28, Fasciana Giuseppe 01:45:57, Facciponte Cataldo 01:46:58, Citrano Salvatore 01:57:52, Tarantino Bartolo 02:00:03.

    Prossimo appuntamento domenica 5 marzo ad Agrigento, tra storia e arte, nel magico contesto della Valle dei Templi.