Sancataldese, ragazza ferita al polpaccio da una bomba carta durante il match con il Castrovillari

0

fumogeniSAN CATALDO – Ragazza ferita da una bomba carta durante la partita che si è disputata questo pomeriggio tra la Sancataldese e il Castrovillari. Nel corso del match ospitato dallo stadio “Valentino Mazzola” valido per la finale dei play off, che è finito con la vittoria degli ospiti per 3 a 0, una ventottenne, D.S. le sue iniziali, è stata colpita da una bomba carta al polpaccio. La giovane, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, è stata sottoposta a dei punti di sutura, dimessa e dichiarata guaribile in una settimana.

Condividi