Cingolani “Sul gas si lavora a un tetto Ue con forchetta”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Lo strumento su cui si lavora a livello europeo per la crisi del gas è un tetto con forchetta, con un range tra un minimo e un massimo in cui ci possa essere una variazione”. Lo ha detto il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, al termine del Consiglio dei ministri Ue dell’Energia.

“La discussione di oggi ha identificato alcune soluzioni tecniche che vanno nella direzione giusta. E’ stata una giornata costruttiva”, ha proseguito il ministro.

“Bisognerebbe fissare un range tra un minimo e un massimo per il prezzo del gas, che permetta sempre una variazione che segue le leggi di mercato, ma che eviti la situazione fuori controllo come quella che viviamo adesso”, ha spiegato Cingolani. Tra le ipotesi prese in considerazione dai ministri, c’è quella “di indicizzare il costo del gas a qualcosa di diverso del Title Transfer Facility, facendo una media su altri grandi indicatori mondiali. Contiamo in questa settimana di fornire alla Commissione dei pilastri che consentano di costruire una proposta legislativa accurata: il nostro obiettivo è di mandare questi punti prima della riunione informale dei primi ministri del 6 ottobre e speriamo che dando delle idee di fondo concordate tra i Paesi membri la Commissione riesca a sintetizzare una proposta di tetto al prezzo o di indicizzazione intelligente”, ha concluso il ministro.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Comments are closed.

Condividi
Pubblicato da
Redazione

Recent Posts

  • Top News Italpress

Tredici minuti di applausi per il Godunov alla Scala, ovazione per Mattarella

MILANO (ITALPRESS) - Tredici minuti di applausi finali per il "Boris Godunov" di Modest P. Musorgskij diretto dal Maestro Riccardo…

6 ore ago
  • Top News Italpress

Conte “Non lasceremo indietro nessuno”

MILANO (ITALPRESS) - "E' stato emozionante assistere alla Prima della Scala proprio qui a Milano, all'Opera Cardinal Ferrari, tra chi…

6 ore ago
  • Dalla provincia

Montedoro: un albero di Natale patchwork nato dall’uncinetto di ricamatrici per diletto

A Montedoro un gruppo di donne con la passione per l’uncinetto e il desiderio di mettersi al servizio della comunità…

6 ore ago
  • il Fatto Siciliano

Sicilia, approvata all’ARS la variazione di bilancio proposta dal Governo Schifani

L'Ars ha approvato le variazioni di bilancio, la manovra da oltre 420 milioni di euro predisposta dal governo Schifani. Confermate…

7 ore ago
  • Cultura Eventi e Spettacoli

Caltanissetta, giovedì 8 l’inaugurazione del Presepe di Alberto Foresta nella Piazzetta fuori gli Schemi

Si terrà mercoledì 8 dicembre alle ore 17,00,nella piazzetta Fuori gli Schemi di Caltanissetta, l'inaugurazione di "Famiglia Universale", il presepe…

7 ore ago
  • Sicilia by Italpress

Natale a Palermo, Lagalla accende l’albero in piazza Politeama “Sobrietà e ripartenza”

PALERMO (ITALPRESS) – Le prime luci di Natale illuminano la città di Palermo. Due alberi posizionati nel centro cittadino, uno…

7 ore ago