Caltanissetta notizie, cronaca, attualità - Il Fatto Nisseno

Basket maschile, Cusn: così è più bello. Battuta la corazzata Agrigento al fotofinish

CALTANISSETTA – Una partita vietata ai deboli di cuore quella andata in scena al PalaCanizzaro domenica pomeriggio tra CusN Caltanissetta e Girgenti Giants, valida per la seconda giornata del campionato di promozione maschile. Un match punto a punto con i nisseni sempre avanti nel match ma raggiunti e superati a 60 secondi dalla fine, prima del nuovo ribaltone e della vittoria cussina. Inizio in totale equilibrio tra le due compagini con gli agrigentini che tentano subito di scappare con tre canestri da sotto di Spallino ma i nisseni rimangono aggrappati al match con due bombe di Michele Abate, il quarto si chiude 16-15. Nel secondo parziale invece gli ospiti allenati da Castorina (con trascorsi anche a Caltanissetta) si fanno superare dalla foga agonistica dei locali che chiudono il primo tempo avanti di 10 (33-23). Terzo parziale, solitamente il più difficile per gli arancioni di Falletta, molto equilibrato con un punteggio finale di 42-35. La partita volge al termine, a 5 minuti dalla fine i locali sono ancora avanti di 10 ma due triple di Agrò e qualche errore difensivo permettono agli agrigentini di andare in vantaggio a 1.17 dalla fine. Poi sale in cattedra Barbera, il migliore dei sui che con sei tiri liberi regala i due punti ai suoi.

Una partita ben giocata in cui hanno prevalso le difese e il punteggio finale di 57-54 lo dimostra. Nei nisseni sicuramente da elogiare l’eccellente prestazione di Barbera autore di 20 punti, ma sopratutto decisivo nel momento chiave del match, buona la prova di M. Abate (14 punti). Tra gli ospiti Campanella e Spallino si sono distinti, con il primo decisivo sopratutto sotto le plance. Con questa vittoria e gli altri risultati i nisseni volano al primo posto solitario in classifica a punteggio pieno. Ad inseguire le altre, chiude il Nicosia a zero punti. Classifica: CusN 4; Girgenti,Splash,Enna,Piazza Armerina 2, Nicosia 0.

Cusn Caltanissetta-Girgenti Giants 57-54

CusN Caltanissetta: Falletta ne, Barbera 20, Abate Michele 14, Marco Galiano 7, Gabriele Galiano, Iachetta 2, Mazzurco 2, Amico 4, Lorina 2, Abate D. ne, Armatore 6.

Girgenti Giants: Agrò 7, Falauto 2, Daidone, Puccio, Sedino, DiPasquale 3, Spallino 10, Agrò 3, Licata 6, Morreale 8, Campanella 12, Di Maggio 4. Coach Castorina.

Arbitri: Polizzi di Caltanissetta e Garofalo  Porto Empedocle

Falli: Caltanissetta 26, Agrigento 25