Salute

I bitcoin mostrano una crescita enorme dopo l’incidente

Redazione

I bitcoin mostrano una crescita enorme dopo l’incidente

Mar, 18/08/2020 - 14:29

Condividi su:

I bitcoin mostrano una crescita enorme dopo l’incidente

Tuttavia, alla fine del 2013, il governo ha vietato gli investimenti in Bitcoin e il prezzo di mercato dei Bitcoin si è improvvisamente raffreddato ed è entrato in un crollo. Rimase al di sotto di $1.000 fino al 2015. Quindi, inizia la tendenza al rialzo che continua dalla seconda metà del 2015 ad oggi.

Sullo sfondo ci sono altri paesi. Dopo 15 anni, è iniziato l’acquisto di bitcoin per trasferire capitali all’estero, aggirando i regolamenti delle autorità. Inoltre, nel mercato degli altri paesi, viene rilasciato un ETF su fondi di cambio quotati che incorpora Bitcoin. Negli Stati Uniti, l’ambiente per gli investimenti in bitcoin è stato rapidamente creato al di fuori di altri paesi nel 2017, come quando il governo ha promulgato la revisione della legge sulla liquidazione dei fondi in aprile.

Tuttavia, il mercato dei Bitcoin è piuttosto volatile.

Più di recente, la divisione Bitcoin di agosto ha scioccato il mercato. Di conseguenza, mentre sopravviveva il Bitcoin esistente, nacque una nuova valuta chiamata Bitcoin Cash, ma a metà luglio quando il problema della divisione emerse, il prezzo del Bitcoin era di 1 Bitcoin. Il prezzo è di circa 250.000 yen. A metà giugno dello scorso mese, molti singoli investitori hanno avuto un sudore freddo, con il prezzo che ha superato i 300.000 yen e che ha rinnovato il record storico in quel momento, portando a un forte calo di circa il 16% in un mese. Tuttavia, si è successivamente calmato, superando il livello di 400.000 yen per bitcoin ad agosto e 500.000 yen per bitcoin il 30 agosto. Dal 2013 mantiene il secondo mercato Bitcoin. Usa software come l’app di BitcoinPro.

In conclusione, alcune persone prevedono che 1 bitcoin supererà i 10 milioni di yen, mentre altri prevedono che sarà 0 yen. Si prevede che supererà i 10 milioni di yen un ricercatore dell’Università di Harvard. Ecco come appare. L’evoluzione della tecnologia è stata finora basata sulla Legge di Moore. È una regola pratica nell’industria dei semiconduttori che il tasso di integrazione dei semiconduttori raddoppierà in un anno e mezzo e che la potenza di calcolo dei computer e dell’intelligenza artificiale è cresciuta secondo questa legge.

Questo è il motivo per cui anche il mercato dei bitcoin creato dalla tecnologia si sviluppa secondo questa regola del ferro, sostenendo che sarà di 100.000 dollari per bitcoin tra 21 anni. Inoltre, un presidente di una grande società di tecnologia informatica quotata nella Prima Sezione della Borsa di Tokyo, che è stata intervistata all’inizio di settembre, ha dichiarato: All’inizio di settembre altri paesi hanno avuto un improvviso calo a causa delle normative, ma il tasso di declino era limitato. Sembra piuttosto solido, ha detto. Personalmente, stai acquistando più monete bit nella tendenza al ribasso; ha detto che il valore di Bitcoin andrà perso.

Inoltre, il prezzo impennata del mercato Bitcoin è stato peggiore della bolla dei tulipani, rispetto alla bolla dei tulipani che si è verificata negli altri paesi del 17 ° secolo. Una banca di altri Paesi OB che ha familiarità con le valute virtuali ha analizzato anche questo all’autore. Il bitcoin è, dopo tutto, una valuta senza stato che non ha una banca centrale per emetterlo, quindi non esiste un’istituzione che ne sostenga il valore. Pertanto, le aziende giganti con asset forti diffondono valute virtuali che garantiscono il proprio valore. Se puoi, Bitcoin sarà meno competitivo e senza valore.

Tuttavia, anche con una visione così negativa, è anche vero che il prezzo Bitcoin non è zero. I bitcoin possono essere rimessi facilmente ed a buon mercato all’estero su Internet. Per questo motivo, molti stranieri l’hanno usato quando vogliono trasferire beni all’estero. Il governo sta lavorando duramente all’internazionalizzazione, ma ironicamente, i cinesi non si fidano del renminbi stesso, quindi usa Bitcoin, che non è controllato da alcun governo. Stai sfuggendo soldi all’estero. È sempre un gioco giocattolo con i regolamenti del governo e la saggezza della gente.

Più di recente, la Banca popolare di paesi stranieri ha annunciato il 4 settembre che la nuova moneta di apertura ICO, un nuovo metodo di finanziamento che utilizza la valuta virtuale, è illegale. Questo regolamento è anche visto come una misura per prevenire la fuga di attività all’estero, ma il tasso di cambio Bitcoin è diminuito drasticamente del 43% in 12 giorni dopo l’annuncio dopo aver ricevuto questo annuncio.