Ars, bacino ex-pip, Milazzo (FI): “Nascono con una legge equiparabile a quella degli Lsu. Devono essere ugualmente tutelati”

0

PALERMO – Presso la sala stampa dell’Assemblea regionale siciliana, stamattina il gruppo parlamentare di Forza Italia, alla presenza del Presidente Gianfranco Miccichè e dell’Ass. Gaetano Armao, ha fatto il bilancio dell’attività legislativa sin qui svolta, annunciando una novità.

“Si è deciso di organizzare un’Assemblea programmatica del partito, probabilmente a Settembre. Forza Italia in Sicilia è una realtà che si articola in sinergia con gli Assessorati e tutte le Istituzioni regionale”. A dichiararlo è il Capogruppo, on. Giuseppe Milazzo, il quale ritorna anche sulla questione del bacino ex -pip.

“Per quanto riguarda le antiche problematiche in merito al bacino, 2 saranno i momenti rilevanti. Il primo: di confronto istituzionale con i Ministeri interessati, di cui si farà carico il Presidente Miccichè. Il secondo – continua Milazzo – con il Presidente della Regione, Nello Musumeci, il quale mi ha assicurato che scriverà all’Avvocatura per chiedere se ci sono i presupposti giuridici per fare ricorso dinanzi la Corte Costituzionale”.

“I pip – conclude il Capogruppo azzurro -nascono con una legge Nazionale recepita successivamente dalla Regione Siciliana, che fu la stessa che creò oltre ai ‘Piani Inserimento Professionale’ (PIP), anche i ‘Lavori Socialmente Utili’ (LSU). Quindi, non solo è legittimo ma anche doveroso stabilizzare coloro i quali da diciotto anni danno un essenziale supporto alla macchina amministrativa regionale”.

Condividi

Lascia un commento