Mussomeli, 3° Memorial Vincenzo Ricotta

0

MUSSOMELI – L’ Asd Mussomeli, nello specifico la scuola calcio dei mister Torquato – La Mattina- Castiglione- Favata,  in collaborazione con L’Associazione ViVi del presidente Federica Prezioso, l ’associazione Unaat del presidente Vincenzo Sorce Callari e con il patrocinio del Comune di Mussomeli organizzano nei giorni 15-16-17 Giugno 2018 il terzo memorial nel ricordo di Vincenzo Ricotta, ragazzo umile e straordinario che alcuni anni fa ci ha lasciato. Il memorial riveste ogni anno un importante avvenimento per la cittadina Manfredonica per un momento sportivo e sociale.
Il programma prevede:  il 15 Giugno alle ore 18.30 un quadrangolare di calcio a 5 presso la palestra di Via Madonna di Fatima tra le rappresentative dei compagni di squadra dell’Acquaviva / Chiaramontana squadre ove ha militato Vincenzo, l’associazione ViVi, la rappresentativa dei genitori dei ragazzi delle scuole calcio, e quella dei mister di Mussomeli.
Il 16 giugno, invece,  alle 15.30, presso il campo sportivo Nino Caltagirone di Mussomeli un concentramento interprovinciale di scuole calcio, oltre Asd Mussomeli parteciperanno la “Don Bosco” Mussomeli, la “Don Bosco” Casteltermini, il Marianopoli, Santa Caterina, Vallelunga. Alle 19.00: premiazione, la giornata si concluderà, alle 19.30, con il terzo tempo.
La Domenica 17 Giugno 2018, alle ore 11.00, presso il cimitero comunale avrà luogo un momento di preghiera per Vincenzo.
Parole di elogio arrivano dai Mister La Mattina e Torquato: ” Con grande orgoglio anche quest’anno vogliamo ricordare la figura di Vincenzo con la partecipazione di oltre 250 bambini”.   Soddisfatto il mister Castiglione: ” Ringrazio tutte le associazioni e le scuole calcio presenti all’evento la famiglia Ricotta per la disponibilità. Infine, il Dirigente responsabile Vincenzo Sorce: “anche quest’anno organizzeremo una raccolta di alimenti di prima necessità per le famiglie bisognose del vallone”.
Felice dell’iniziativa, il presidente dell Asd Mussomeli D’Amico Salvatore: “abbiamo fin da subito condiviso questa iniziativa, istituendo, anche nel ricordo di Vincenzo, un premio per un ragazzo che quest’anno si è distinto per comportamento, qualità sportiva e impegno scolastico. Saremo presenti con tutti gli altri soci all’evento”.