Scudetto Juventus! Festa anche a Mussomeli e delegazione a Torino a festeggiare e salutare Gianluigi Buffon.

0

MUSSOMELI – Riceviamo e pubblichiamo: “Grande festa domenica scorsa 13 maggio per i Juventini di Mussomeli e dintorni, i quali dopo essersi uniti insieme presso la sede dello Juventus Official Fan Club Mussomeli, ormai diventato un punto di riferimento per i bianconeri nel Vallone, hanno dato sfogo alla felicità per festeggiare la conquista del 36^ scudetto della Juventus.   Infatti grazie al pareggio per 0-0 sul campo della Roma, come previsto i Bianconeri hanno vinto il loro settimo scudetto consecutivo. Dopo il triplice fischio finale, è esplosa la festa con caroselli e fumogeni anche a Mussomeli, con i tifosi della vecchia signora che si sono dati appuntamento, come da tradizione, in piazza Umberto I trasformandola in una curva.   Per l’occasione lo Juventus Official Fan Club Mussomeli ha voluto ringraziare i soci e i vari  tifosi bianconeri per il fantastico anno passato insieme organizzando una bella festa scudetto. E’ stata questa l’occasione per ritrovarsi con la maggior parte dei tesserati, con i quali si è condiviso durante l’anno trasferte gioie e dolori a seguito della amata Juventus.  Il tutto si è svolto nella fantastica sede allestita ad hoc per l’evento festeggiando in grande con una torta celebrativa del 36 esimo scudetto e della 13 esima Coppa Italia, entrambe conquistate nell’anno calcistico concluso.   Per non bastare una folta delegazione di soci si è recata direttamente a Torino presso l’Alliaz Stadium e per le vie della città per seguire il match Juventus Verona e per festeggiare insieme al popolo Juventino la conquista degli ultimi trofei e per salutare il Capitano Gianluigi Buffon il quale lascia la Juventus dopo 17 anni. Inoltre grazie alle opportunità che offre il club due soci hanno anche potuto realizzare un sogno cioè effettuare il walk about, riuscendo ad entrare negli spogliatoi e accogliere staff e calciatori poche ore prima del match.   Quest’anno è stato un anno davvero impegnativo per la struttura organizzativa del Club il quale, grazie all’instancabile lavoro svolto dai ragazzi del Direttivo, ha visto organizzare diverse manifestazioni ed ha organizzato tantissime trasferte in giro per l’Italia e per l’Europa facendo felici tantissimi soci comprese intere famiglie.   Nonostante la coclusione di questa stagione sportiva, tutto i soci e lo staff del club sono già proiettati alla nuova stagione. Infatti è già tempo, di pensare alla raccolta delle iscrizioni per la stagione in arrivo che parte già dal giugno prossimo e per questo motivo già molti soci hanno rinnovato l’associamento sfruttando gli incentivi messi a disposizione dal club”.