Caltanissetta, comitato di quartiere Centro Storico: “Grazie alla Giunta Ruvolo per il Giro d’Italia”

1

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Il comitato di quartiere  Ringrazia  La giunta comunale e il suo staff per la giornata  indimenticabile che ci hanno offerto e dedicato in questi giorni, per il modo impeccabile, intelligente e raffinato con cui hanno organizzato il tutto. Ci avete fatto sentire orgogliosi di essere cittadini nisseni. Organizzazione impeccabile.  Sentendo i commenti, ho sentito solo giudizi positivi.

 Vorremmo ancora una volta dire grazie per le bellissime giornate trascorse, per la perfetta e impeccabile organizzazione e per tutte le emozioni positive che abbiamo  raccolto insieme a loro e grazie a loro. E’ stato per noi  molto gratificante ed oggi ci sentiamo  ancora più motivati nell’affrontare la nostra grande scommessa!!!  Essere Nisseni. 

Grazie… grazie… Grazie!!!! Non ci stanchiamo complimentarci!!! Piccoli spunti ma grandi  idee.  Un particolare  grazie lo vogliamo indirizzare a Danilo Miraglia di Caltanissetta live,  e al vulcanico Michele Spena, editore del Giornale Online “Il fatto Nisseno” che con professionalità e passione, avvolto da una  naturale emozione  con  modi impeccabili, intelligente e raffinati ci ha aggiornato e documentato ogni particolare su tutte le fase del Giro D’Italia.

Grazie per aver permesso che una giornata così piacevole potesse concretizzarsi e trasformarsi in un successo. Posso dire che il successo di un’azione corale dipende nella maggior parte dei casi da tutti quelli che vi partecipano, ma solo buoni Amministratori riescono a trasformare un evento in un bel ricordo; possiamo dire di aver partecipato ad una giornata molto piacevole, ricca (di persone e contenuti), interessante e di grande partecipazione. I complimenti personali, poi, sono tutti più che meritati. Oggi fa piacere a tutti sentirsi Nisseni e parte di questa comunità.

   Per Il Comitato di quartiere (Settimo Ambra)

1 COMMENTO

  1. Anch’ io credo di ringraziare per come è stato gestito l’evento. Non lo ringrazio affatto per le condizioni in cui versa la Città: erbaccia sui muri, ritrovi X bambini in condizioni pessime sia dal punto di vista della pulizia che dal punto di vista della sicurezza ( parco giochi di via De Amicis per es.), parcheggi carenti, viabilità all’anno zero con strade che sembrano trincee ( vedi parte finale di via Borremans per es.).
    Ma come diceva Maria Antonietta: ” Il popolo ha fame? Dategli i croissant!”

Comments are closed.