Calcio, il capitano della Fiorentina morto nella notte in albergo: la società “Davide Astori colto da un malore”

0

Tragedia a Udine dove il giocatore della Fiorentina, Davide Astori, 31 anni compiuti lo scorso gennaio, capitano della squadra toscana e giocatore della Nazionale, è stato trovato morto nella sua stanza dell’albergo  nella prima mattina di oggi, domenica 4 marzo.

“La Fiorentina profondamente sconvolta, si trova costretta a comunicare che e’ scomparso il suo capitano Davide Astori, colto da malore”. Cosi la societa’ viola comunica attraverso il suo sito la notizia della morte del capitano della squadra. “Per la terribile e delicata situazione- si legge ancora nella nota diramata – e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilita’ degli addetti ai lavori”.