12 piazze per lo sport nel nisseno, grazie all’impegno del distretto Lions Sicilia e del Club Caltanissetta dei Castelli

    0
    Nell’ambito del tema di servizio internazionale “We Serve”, che accomuna con un’unica indicazione operativa tutti i Lions del pianeta, i Club della Sicilia hanno previsto quest’anno, con il progetto “Cento piazze per lo Sport”, la realizzazione di 100 strutture sportive in 100 Comuni per sensibilizzare i giovani ai valori dello Sport, attività in grado di concorrere alla formazione di una personalità armonica ed equilibrata e di porre le basi per un’apertura a valori più alti quali la cultura, la partecipazione sociale e la ricerca di significati che vanno oltre gli aspetti materiali e quotidiani della vita. 
    A tal proposito il Delegato del Governatore del Distretto Lions 108YB, Fabiola Safonte, responsabile per le Circoscrizioni 7, 8 e 9 del progetto, ha avviato tutte le procedure necessarie affinché ben 12 comuni della provincia di Caltanissetta, raccogliessero l’appello e si rendessero disponibili all’istallazione dell’impianto sportivo costituito da un canestro presso un’area identificata dalle stesse amministrazioni comunali, anche ai fini di una riqualificazione e valorizzazione delle aree stesse.
    Hanno accolto l’iniziativa con entusiasmo, sottoscrivendo apposita convenzione con il Presidente del Lions Club Caltanissetta dei Castelli Emmanuel Mathews Pallikunnel, le Amministrazioni Comunali rappresentate dai Sindaci Gianfilippo Bancheri (Delia), Salvatore Noto (Marianopoli), Giuseppe Vitellaro (Milena), Federico Messana (Montedoro), Giuseppe Catania (Mussomeli), Rosario Carapezza (Resuttano), Giampiero Modaffari (San Cataldo), Antonio Fiaccato (Santa Caterina Villarmosa), Leonardo Burgio (Serradifalco), Salvatore Grizzanti (Sutera), Plumeri Alessandro (Villalba), Pelagalli Tommaso (Vallelunga).
    Condividi

    Lascia un commento