Volley femminile, campionato 1^ Divisione: senza ostacoli il cammino dell’Albaverde

0

CALTANISSETTA – Prosegue senza ostacoli il cammino dell’Albaverde nella prima fase del campionato territoriale di 1^ divisione. Grazie alla quinta vittoria consecutiva (terza casalinga dove si è imposta sempre per 3 a 0) la formazione nissena consolida il primato nel girone B portando a sei punti il vantaggio sulla terza posizione dove si trova proprio l’Athena Campobello.

Alessandra Erba e compagne sono entrate in campo stranamente contratte forse perché avevano a mente la gara di andata dove sprecarono nel quarto set una ghiotta occasione per imporsi per 1 a 3 e invece rimediarono una sconfitta al tie-break che resta attualmente l’unica in questo campionato.

Nei primi due set quindi non si è vista una bella partita con le due formazioni che giocavano sugli errori delle avversarie e con l’Albaverde che faceva male soprattutto grazie alla buona vena della centrale  – alla fine risultata la migliore in campo  – Agnese Nicosia ben supportata dalla palleggiatrice Carlotta Montagnino.

Paradossalmente le ragazze di Fabrizio Montagnino sono entrate in partita solo nel terzo set quando il livello tecnico è cresciuto e la squadra ha potuto esprimere in parte il proprio potenziale.

Dal punto di vista tecnico in casa Albaverde si sono viste buone percentuali in attacco e in ricezione, altalenante la battuta (con solo Carlotta Montagnino in evidenza) mentre in generale ha lasciato a desiderare la fase difensiva in seconda linea e sotto rete.

Il prossimo impegno dell’Albaverde di 1^ divisione è in programma domenica  4 febbraio con inizio alle ore 17:30 al PalaCannizzaro dove le nissene affronteranno la Junior San Cataldo desiderosa di riscatto dopo la sconfitta dell’andata e le ultime vicende federali (perdita a tavolino della gara vinta sul campo contro il Canicattì) che l’hanno attardata in classifica.

Questo il dettaglio della gara di domenica:

ALBAVERDE CL  – ATHENA CAMPOBELLO DI LICATA 3 – 0 (25/17; 25/17; 25/22)

Albaverde: Montagnino A. 10, Montagnino C. 4, Raimondi 8, Cigna (ne), Nicosia Ag. 12, Fiandaca (ne), Curto 2, Cutaia, Modica, Erba (K) 3, Nicosia (L1), Montagnino E. (L2) (ne) All. Montagnino

Athena: Milazzo, Patti, Ciuni (K), La Verde, Romano, Gammacurta, Formica, La Mattina (ne), Corvino (ne), Lo Coco (ne), Favata S. (ne), Licata Caruso (L1). Favata S. (ne)

Arbitro: Andrea Aleo (Caltanissetta).

(Foto tratta da facebook)

Condividi