Sindaco Giuseppe Catania a Bologna: finanziamenti opera riqualificazione zona Madonna Vanelle

0

MUSSOMELI –  Il Sindaco Giuseppe Catania da Bologna  ha comunicato sul social: “Sono molto felice di annunciare che, questa mattina – lunedì 26 febbraio 2018 – presso l’ aula consiliare del comune di Bologna ho sottoscritto, con la Sottosegretaria di Stato alla presidenza del Consiglio dei Ministri – Maria Elena Boschi – la convenzione per il finanziamento di un progetto presentato dalla mia amministrazione (uno dei primi progetti presentati nel secondo semestre 2015 appena insediati), finalizzato alla realizzazione di una importante opera di riqualificazione di un area a sud di Mussomeli – zona Madonna Vanelle. Sono stati finanziati complessivamente in tutta Italia n. 172 comuni su circa 9.000  (e sono orgoglioso di dire che Mussomeli é tra questi 172). Il progetto si compone di due interventi: – riqualificazione dei campetti da tennis e delle aree limitrofe presenti alla Madonna delle Vanelle (erano decenni che i residenti della Sud di Mussomeli chiedevano un intervento del genere);   – avvio di interventi in favore di Imprese sociali e soggetti svantaggiati presso il Palazzo della cultura San Domenico. Il finanziamento complessivo concesso al comune di Mussomeli è pari a € 1.867.000,00.

La realizzazione delle opere previste nel progetto permetterà di raggiungere i seguenti progetti:

– La riqualificazione infrastrutturale di una parte importante della zona sud del Paese (ZONA MADONNA vanelle);

– L’avvio presso il plesso San Domenico di alcuni servizi in favore di IMPRESE sociali e soggetti svantaggiati (mensa sociale, sportello multifunzione per le famiglie, sportello Europa e orienta lavoro, laboratori di cucina, laboratori di sartoria, laboratorio lingua inglese, laboratorio di scrittura creativa, laboratorio sportivo;

– Mettere in circolo nell’ economia locale circa 2 milioni di euro;

– contribuire alla rivitalizzazione dell’economia EDILIZIA del territorio;

– Avviare a lavoro n. 24 GIOVANI (verranno coinvolti giovani del territorio) ed in particolare: esperto cuoco, aiuto cuoco, inserviente, psicologo coordinatore, psicologo esperto in relazioni familiari, psicologo esperto in soggetti vulnerabili, assistente sociale, mediatore culturale, operatore SOS antiviolenza, operatore specialista in riabilitazione neuropsicologica, esperto in politiche comunitarie, operatori di supporto, esperto in sartoria, esperto cuoco, esperto in lingue, esperto in percorsi di scrittura creativa, istruttore tennis e sportivo, operatori per accompagnamento disabili. Come amo dire sempre il lavoro di pianificazione paga sempre. La fatica affrontata per raggiungere Bologna a causa delle intemperie del tempo (freddo e neve) sono state ampiamente ripagare dal risultato raggiunto. Avanti tutta per una Mussomeli migliore!”