Seconda Categoria. La Master Pro aggancia in testa il Valledolmo. Vincono Riesi, Cusn e Marianopoli.

0

In Seconda categoria continua nel girone F la crisi di Amatori Gela e Nuova Niscemi. L’Amatori Gela ha perso 7-1 contro il Mazzarrone. Una sconfitta netta che non ammette repliche per i gelesi che non sono riusciti ad arginare lo strapotere della capolista del girone G. Non è andata meglio alla Nuova Niscemi che ha perso 2-3 con il Pachino in un match nel quale la doppietta di Bruccoleri s’è purtroppo rivelata vana. Nel girone G, invece, la novità più importante è targata Master Pro San Cataldo (nella foto). I sancataldesi di Aldo Cammarata, infatti, hanno battuto 3-2 il Villarosa grazie alle reti di Pastorello, Facciponte e Lunetta agganciando in testa alla classifica il Valledolmo che ha pareggiato 1-1 con il Caltavuturo. Ad approfittare di questo mezzo scivolone della capolista è stato anche il Riesi di Davide Schittino che ha battuto 3-0 l’Acquaviva nel derby provinciale con le reti di Luigi Pistone (doppietta) e quello di Roberto Pistone. I riesini sono ora secondi a 3 sole lunghezze dalla coppia Valledolmo – Master Pro. Vittorie nette anche per il Marianopoli, 3-0 con il Lercara e per il Cusn Caltanissetta 3-0 con il Muxar con reti di Anzalone, Princiotta e Ventura.